Ultimo aggiornamento: 19.04.21

 

Principale vantaggio

Lo Shell Helix Ultra è un olio lubrificante apprezzato soprattutto per la sua azione pulente sul motore, che incrementa con la percorrenza; a parte questa caratteristica, possiede anche un ottimo rapporto qualità-prezzo e ha un consumo estremamente ridotto, per cui non richiede frequenti rabbocchi.

 

Principale svantaggio 

L’unica pecca è quella di essere un olio Full SAPs, infatti rientra nelle classificazioni ACEA A3/B3 e A3/B4; quindi bisogna controllare spesso i filtri della marmitta catalitica, in modo da ripulire l’accumulo di ceneri.

 

Verdetto 9.2/10

L’olio Shell Helix Ultra è un ottimo olio sintetico, adatto sia per i motori a benzina sia diesel, e grazie alla sua formula esclusiva contribuisce a mantenere pulito il motore.

Acquista su Amazon.it (€29,4)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

La compagnia delle torri

Nel settore petrolifero, l’iconica conchiglia gialla bordata di rosso rappresenta uno dei marchi più famosi; la multinazionale danese Royal Dutch Shell infatti, comunemente nota come Shell, è una delle quattro principali compagnie petrolifere private esistenti al mondo, insieme alla francese Total, all’inglese BP e alla statunitense ExxonMobil. La storica multinazionale olandese ha un rapporto particolare soprattutto con l’Italia; oltre a essere uno sponsor fisso per la scuderia Ferrari, nel 2001 scelse proprio il nostro Paese come trampolino di lancio mondiale per la V-Power, la prima benzina al mondo a essere arricchita a 100 ottani.

Una delle curiosità che riguardano questa compagnia ha a che fare con la sua denominazione; la parola shell infatti, in inglese significa conchiglia e risale alla fondazione della ditta, che in origine si occupava esclusivamente di import-export di conchiglie provenienti da varie aree geografiche del mondo, e destinate al mercato dei collezionisti inglesi.

Nel 1892, durante un viaggio nella zona del Mar Caspio alla ricerca di conchiglie, il fondatore si rese conto che sarebbe stato più conveniente se da quella regione avesse esportato petrolio da lampade al posto dei molluschi, e gettò così le fondamenta della moderna compagnia che ancora oggi utilizza una conchiglia come marchio distintivo.

Tra i diversi primati stabiliti dalla Shell c’è anche quello di aver commissionato e fatto realizzare la prima nave petroliera al mondo, la quale venne battezzata con il nome Murex, lo stesso della conchiglia marina da cui gli antichi Fenici estraevano la porpora per tingere di rosso i tessuti.

Olio innovativo con azione pulente

L’olio lubrificante Helix Ultra è un prodotto estremamente innovativo, studiato apposta per garantire la massima resa ai motori ad alte prestazioni. Si tratta infatti di un prodotto completamente sintetico e interamente derivato dal gas naturale invece che dal petrolio greggio, grazie a un particolare processo di raffinazione che utilizza la tecnologia brevettata Shell PurePlus, la quale va ad affiancare la Active Cleansing Technology che già da molti anni contraddistingue l’olio Shell Helix Ultra.

La sua caratteristica principale consiste soprattutto nella sua capacità di mantenere pulito il motore evitando l’accumulo di morchie. L’azione pulente incrementa nel tempo poi, più chilometri si percorrono e più l’olio penetra in profondità e rimuove la sporcizia e i residui di lubrificante che tendono a depositarsi nelle componenti del motore, lasciando quest’ultimo pulito come se fosse appena uscito dalla fabbrica.

 

Per motori ad alte prestazioni a benzina e diesel

La formula dello Shell Helix Ultra 5W-40 è ideale per i motori ad alte prestazioni di automobili e veicoli commerciali leggeri, sia quelli alimentati a benzina, come indicato dalla conformità alla specifica API SN Plus, sia per i motori diesel, secondo la specifica API CF.

L’unico requisito a cui bisogna fare attenzione, però, sono le indicazioni di compatibilità contenute nel manuale d’uso e manutenzione della propria automobile per verificare se quest’ultima è compatibile con le specifiche relative al contenuto di ceneri SAPs, in quanto l’olio Shell Helix Ultra è classificato ACEA A3/B3 e A3/B4. Inoltre è approvato secondo gli standard Mercedes Benz 229.5 e 226.5, Volkswagen 502.00 e 505.00, Porsche A40, Renault RN0700 e RN0710, Peugeot B71 2296, FIAT 9.55535-Z2* e 9.55535-N2*, Chrysler MS 10725 e MS 1299.

Per quanto riguarda l’aspetto economico, invece, lo Shell Helix Ultra 5W-40 è venduto in taniche da 4 litri caratterizzate da un ottimo rapporto qualità-prezzo, visto che una sola tanica basta per eseguire un cambio d’olio su un motore di bassa o media cilindrata; anche il consumo è minimo e si possono percorrere fino a 10.000-15.000 chilometri senza alcuna necessità di eseguire rabbocchi. L’intervallo di sostituzione indicato dal produttore è di 30.000 chilometri, ma per i motori diesel è consigliabile comunque limitarsi a un intervallo non superiore ai 20.000 chilometri.

 

Acquista su Amazon.it (€29,4)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments