Ultimo aggiornamento: 22.10.21

 

Porta tablet per auto – Guida all’Acquisto e Confronti

 

Quando si guida è importante innanzitutto farlo in sicurezza, perciò dispositivi elettronici come smartphone e tablet non possono essere utilizzati. Può capitare, però, che vogliate intrattenere i vostri figli seduti sul sedile posteriore, oppure avviare una playlist su Spotify che vi accompagni durante il viaggio. Ecco, in questi casi è utile procurarsi e montare un porta tablet per auto di buona qualità e durevole. In questa pagina troverete sia suggerimenti per l’acquisto migliore, sia gli articoli più interessanti presenti sul web. A partire da iKross Supporto Auto Poggiatesta per Tablet che offre alcuni comfort, tra cui il tappetino morbido che evita di graffiare il vostro dispositivo, l’installazione facile e l’asta allungabile. Non da meno anche iKross 2 in 1 Kit di Fissaggio con angolo di visione regolabile e adatto sia per smartphone e sia per tablet.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Gli 8 migliori porta tablet per auto – Classifica 2021

 

Avete intenzione di dare una svolta ai vostri viaggi in macchina e montare un porta tablet sui sedili? Allora date un’occhiata ai nostri consigli d’acquisto, abbiamo trovato per voi gli articoli più venduti e apprezzati.

 

1. iKross Supporto Auto Universale Poggiatesta per Tablet

 

La prima posizione delle offerte migliori che si trovano su Internet è occupata da questa proposta firmata iKross. I vantaggi di questa soluzione sono diversi ma guardiamoli uno per uno: in primis è realizzata con materiali di qualità. Questo vi permette di guidare, di spostare la struttura o di metterla a posto senza il rischio che si rompa dopo poco tempo. Tuttavia, alcuni componenti sembrano essere un po’ fragili, perciò è sempre bene avere un occhio in più ed evitare situazioni spiacevoli.

In secundis, la sua struttura è completamente regolabile ma anche e soprattutto telescopica.

Ciò significa che avrete l’opportunità di posizionarla come preferite, avvicinando o allontanando il tablet, oppure girando lo schermo. Questo è un pregio da non sottovalutare, soprattutto se non sapete come scegliere un buon porta tablet per auto per intrattenere i vostri figli sui sedili posteriori. In conclusione, il prezzo basso è un altro aspetto interessante di questa proposta.

 

Pro

Struttura: Facendo un confronto con altri modelli venduti online, questo porta tablet per auto ha la caratteristica di poter essere modificato, spostato e mosso più facilmente.

Telescopico: Se il vostro scopo è quello di intrattenere i bambini o i ragazzi sui sedili di dietro, questa soluzione iKross è ciò che fa per voi, perché è allungabile.

Qualità/prezzo: Quanti sono alla ricerca di un prodotto dal buon rapporto tra spesa e resa, troveranno in questo porta tablet per auto ciò che cercano.

 

Contro

Componenti: La struttura è molto resistente, ma ci sono alcuni elementi che tendono a rovinarsi più facilmente se non si presta la dovuta attenzione.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. iKross 2 in 1 Kit di Fissaggio per Auto Regolabile

 

Per poter trovare la soluzione più adatta tra i migliori porta tablet per auto del 2021 è importante fare un confronto tra modelli. Il motivo per cui abbiamo selezionato al secondo posto dei nostri consigli d’acquisto quest’altra proposta iKross è perché offre una caratteristica interessante.

In primo luogo, rientra tra i più venduti su Internet, e questo permette di capire anche quali sono le opinioni di chi ha già provato un prodotto del genere. Inoltre, è pensata per poter ospitare sia il tablet e sia lo smartphone, perciò è la soluzione migliore qualora abbiate entrambi e uno dei due è occupato.

In secondo luogo, la base è regolabile, quindi non dovrete impazzire se avete poco spazio a disposizione oppure l’angolo di visione non è dei migliori durante la guida. Può essere posizionato sull’apposito portabicchieri, ma l’intera struttura è un po’ ballerina, perciò potrebbe creare fastidio durante la guida. A tal proposito, bisogna prestare attenzione durante il montaggio, affinché rimanga il più lontano possibile dal volante e dal freno a mano.

 

Pro

2 in 1: Grazie a questo dispositivo potrete agganciare sia il tablet e sia lo smartphone, perciò è una soluzione versatile.

Qualità: Un elemento davvero importante per modelli del genere è la resistenza della struttura. Questo porta tablet per auto è durevole.

Regolabile: Il braccio di questo strumento si può allungare e accorciare, quindi non avrete difficoltà durante la guida.

 

Contro

Montaggio: Bisogna fare attenzione quando si posiziona per evitare che tocchi il volante.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Tryone Supporto Tablet Poggiatesta Auto Estensibile per Tablet

 

Siete alla ricerca di un porta tablet per auto semplice e al tempo stesso dal design pratico, ma non sapete dove acquistare un modello simile? Ecco il prodotto che farà per voi: firmato Tryone e pensato appositamente per soddisfare questo tipo di esigenze. Grazie alla sua struttura fine e regolabile, può essere montato anche sul poggiatesta, e allungato o girato a piacimento. Bisogna solo prestare attenzione quando lo si usa, perché è un po’ fragile e rischia di rompersi dopo poco tempo.

In ogni caso, potrebbe essere considerato il prodotto più economico della classifica, considerando che il suo costo è nettamente inferiore rispetto la media. Ma tra le sue qualità spicca anche la facilità di montaggio che, come abbiamo anticipato, è alla portata di tutti.

Vi basteranno appena due minuti di tempo e il gioco sarà fatto, quindi quale migliore occasione se non questa per acquistare un articolo così semplice e funzionale?

 

Pro

Versatile: Che vogliate montarlo sul poggiatesta oppure sul portabicchiere, questo dispositivo va bene in entrambi i modi.

Economico: Si tratta del porta tablet per auto ideale se siete alla ricerca di un modello dal buon rapporto tra spesa e resa.

Facile da applicare: Vi basteranno pochi minuti per montarlo e smontarlo, o anche per regolarlo.

 

Contro

Fragile: La struttura è un po’ fragile, perciò bisogna prestare attenzione ed evitare che si spezzi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. APPS2Car Supporto Tablet Auto 360 Rotante Universale Porta Tablet

 

Un altro articolo che vanta diversi pareri positivi è questa proposta che si aggiudica la quarta posizione dei nostri consigli d’acquisto. Ciò che piace maggiormente è il suo design, minimale e che aiuta a risparmiare spazio, perché l’azienda produttrice ha pensato di realizzare un prodotto che aiuti a gestire meglio lo spazio nella propria auto.

Tra l’altro, sebbene nella confezione ci sia il manuale di istruzioni per il montaggio, il brand si vanta del fatto che è un prodotto talmente semplice da usare che non serve neanche il libricino. In più, è dotato di un pulsante di rilascio che rende ancora più semplice e alla portata di tutti togliere il tablet dal gancio ma anche per trovare la giusta dimensioni dell’apertura delle pinze.

Per questa ragione è l’ideale se avete intenzione di guidare su strade piuttosto dissestate che renderebbero complicata la visione di film ai vostri passeggeri. Tuttavia, per avere un ancoraggio sicuro bisogna stringere molto forte.

 

Pro

Design: Se tra gli articoli più venduti desiderate trovare quello più minimale, ecco la soluzione che farà per voi.

Facile utilizzo: L’azienda produttrice ha pensato a questo porta tablet per auto rendendolo davvero semplice da applicare.

Costo: Ecco un altro dispositivo per auto che strizza l’occhio al vostro portafogli.

 

Contro

Ancoraggio: Per essere sicuri che sia ben stretto e fisso sul poggiatesta, bisogna stringere molto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. Sawake Supporto Universale Poggiatesta Auto Porta Tablet Regolabili 

 

Se siete giunti qui e ancora non sapete quale porta tablet per auto comprare, allora date un’occhiata a questo supporto. Sawake è un brand che pensa prima di tutto alla sicurezza, infatti il suo supporto è realizzato in maniera da essere sempre saldo e facile da regolare.

Che lo montiate sul poggiatesta oppure in altre parti dell’auto, comunque rimarrà fermo sul posto. In più, è dotato di un pratico foro che permette di caricare il tablet anche mentre siete in viaggio.

Il braccio personalizzato può essere ruotato di 360°, così che potrete utilizzare il dispositivo sia in orizzontale e sia in verticale. Dovete solo prestare attenzione quando lo girate, per evitare che alcuni componenti si rompano. L’intero porta tablet, poi, vanta un rivestimento in gomma morbida, nonché un braccio stabilizzatore che rende migliore l’utilizzo. Non da meno, c’è anche un altro aspetto da valutare: la sua facilità di montaggio, perché è alla portata di tutti.

 

Pro

Stabilizzatore: Si tratta della soluzione perfetta per i lunghi viaggi in macchina, perché pensata anche per questo.

Guarnizione: Se desiderate proteggere il vostro tablet anche mentre è posizionato su dispositivi simili, allora optate per questo modello.

Prezzo: L’azienda produttrice propone questa proposta a un costo davvero basso e alla portata di tutti.

 

Contro

Componenti: Quando si regolare l’altezza o la direzione è bene fare attenzione perché alcuni elementi sono fragili e potrebbero rompersi inavvertitamente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

6. Poophuns Universale Supporto Tablet Poggiatesta Auto

 

Un altro nuovo porta tablet per auto di facile installazione è questo strumento firmato Poophuns. Grazie a un componente posto nella parte centrale, potrete utilizzarlo ruotandolo a piacimento, dall’alto verso il basso e da destra verso sinistra. A disposizione c’è anche una sottile protezione in silicone che mette al sicuro il vostro iPad o altro tablet. Poiché può essere montato facilmente sul poggiatesta, è perfetto anche per lunghi viaggi, in particolare in caso di bambini.

Questa soluzione, in più, rientra anche nei nostri consigli d’acquisto perché è venduta a un costo davvero competitivo. Probabilmente è anche uno dei migliori tra quelli venduti online, perciò la spesa ne vale la candela.

Come anticipato, è dotato anche di guarnizione in gomma che evitano al tablet di scivolare durante la guida. L’unico punto di debolezza è che il braccio è piuttosto corto, perciò non riuscirete ad allungarlo molto.

 

Pro

Protezione: Poiché non tutti i porta tablet per auto venduti online offrono questa qualità, è bene specificare che questa proposta mette anche al sicuro il vostro dispositivo.

Facile da montare: Non preoccupatevi se non sapete come installare il porta tablet, perché questo vanta un procedimento alla portata di tutti.

Economico: Grazie al buon rapporto qualità/prezzo, risparmierete molto se scegliete questa soluzione.

 

Contro

Braccio: Purtroppo non può essere allungato molto, perché ha una struttura un po’ piccola.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

7. APPS2Car Supporto per Parabrezza aspirazione per Tablet Auto

 

La settima posizione della nostra classifica dei migliori porta tablet per auto del 2021 è occupata da questa seconda proposta firmata APPS2Car. In realtà, l’azienda è molto conosciuta, in primis per la qualità delle sue soluzioni, che garantiscono alte prestazioni nonostante siano prodotti semplici. Inoltre, tutti i loro articoli hanno un design unico, minimale ma che è pensato per essere innanzitutto funzionale.

Proprio per questo motivo, questo porta tablet per auto che si può agganciare direttamente al parabrezza non è da meno. Il suo collo a oca flessibile permette di posizionarlo facilmente, e anche quasi ovunque, perché è dotato di uno stabilizzatore. In più, è dotato di un cuscinetto antiscivolo che protegge il vostro tablet da graffi e tagli ed evita che il dispositivo scivoli durante curve o in autostrada.

Insomma, è la soluzione ideale se non sapete dove acquistare un modello più piccolo ma assolutamente funzionale. L’unico neo che evidenziamo è che lo stabilizzatore deve essere posizionato in modo accurato, perché la presa sul parabrezza è forte e non potrà poi essere modificato facilmente.

 

Pro

Design: Chi desidera un porta tablet per auto dall’aspetto classico ma meno grezzo di altre soluzioni, può dare una chance a questa proposta.

Protezione: Sono presenti delle guarnizioni in silicone che vi permettono di mettere al sicuro il tablet da eventuali graffi.

Resistenza: Grazie alla forte forza di adesione, questo porta tablet per auto dura a lungo e può essere montato sul parabrezza.

 

Contro

Posizione: Prima di montarlo è bene specificare che ha una forte forza adesiva, perciò bisogna trovare il luogo migliore per montarlo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

8. Pomile Tablet Car Holder Regolabile 

 

Tra le caratteristiche principali di questa ultima proposta c’è sicuramente la compatibilità universale. Pomile ha pensato a tutti quei consumatori che, in maniera diversa, utilizzano due tablet di marchi e dimensioni differenti. Grazie alla ventosa con attacco rapido e forte, questo strumento può essere posizionato ovunque, anche sul parabrezza o sul cruscotto.

Inoltre, è dotato di piccole guarnizioni in silicone che danno maggiore sicurezza al dispositivo oltre che stabilità.

Potrete agganciare anche il GPS, così da essere sempre aggiornati sul tragitto mentre siete alla guida. Altra caratteristica ma non meno importante è il suo grado di rotazione, che è di 360° e per questo, a differenza di altre soluzioni meno pratiche, è molto utile anche per chi viaggia in famiglia. I prezzi bassi sono un altro suo punto di forza da non sottovalutare, ma dobbiamo anche sottolineare che prima di applicarlo sul vetro, bisogna pulire bene la superficie. 

 

Pro

Ventosa: Questo strumento è dotato di una pratica ventosa che vi permette di posizionarlo ovunque, che sia sul parabrezza oppure sul cruscotto dell’auto.

Rotazione: Non tutti i prodotti simili più venduti hanno la possibilità di essere girati a 360°.

Prezzo: Se desiderate un porta tablet per auto di qualità senza svuotare il portafogli, ecco ciò che fa per voi.

 

Contro

Applicazione: La ventosa riesce ad agganciarsi sulle superfici pulite, perciò bisogna fare attenzione prima di montarla.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare un porta tablet per auto

 

Siete indecisi su quale porta tablet per auto comprare perché non sapete quali sono le caratteristiche più importanti? Ve le illustreremo noi nei prossimi paragrafi, seguiteci con la lettura.

 

Materiali

Il primo aspetto da tenere in considerazione in fase di acquisto è senz’altro la questione materiali. Infatti, la maggior parte dei porta tablet per auto è realizzata in plastica, ma esistono soluzioni più all’avanguardia, Non è difficile incontrare, navigando su Internet, modelli in alluminio oppure con un rivestimento in gomma. Soprattutto quest’ultimo aiuta a evitare che il vostro dispositivo si graffi o si rompa durante il viaggio, perciò è molto importante.

A tal proposito, vi suggeriamo di preferire sempre articoli che vantano una garanzia completa, e che al tempo stesso sono anche facili da pulire. La scelta accurata dei materiali passa anche dalla facilità di manutenzione, nonostante i porta tablet per auto abbiano davvero poca necessità di questo tipo di operazioni.

In soldoni, optate per modelli che vi garantiscono solidità e che possano e sono realizzati con materiali di prima qualità, cioè che non si romperanno dopo pochi utilizzi. A maggior ragione se siete una famiglia e viaggiate spesso in auto.

Resistenza

Come netta conseguenza della fattore di scelta in base al materiale, c’è sicuramente quest’altro elemento da considerare: la resistenza, ma anche la durabilità. I termini non sono sinonimo, anzi: uno indica quanto effettivamente il porta tablet per auto riesce a sostenere il carico del dispositivo per diverse ore. Il secondo invece, identifica quanto tempo dura la struttura, cioè se dovete acquistarne uno nuovo dopo pochi giorni oppure se effettivamente il gioco vale la candela.

Ma come fare a riconoscere queste due caratteristiche? Molto semplice: innanzitutto bisogna dare un’occhiata ai pareri di chi ha già effettuato quell’acquisto e può dire la propria opinione in merito. In questo modo saprete con più o meno certezza se il modello che avete in mente di acquistare è davvero valido come credete. In secondo luogo, leggete le informazioni scritte generalmente sull’etichetta virtuale del porta tablet per auto: dovrà essere descritta ogni caratteristica, compreso il tipo di materiale e il peso complessivo.

Quest’ultimo vi servirà per comprendere se dopo aver inserito il vostro dispositivo portatile, effettivamente può essere sostenuto a lungo durante il tragitto in auto.

 

Leggerezza e versatilità

Dato il suo utilizzo in macchina, altrettanto fondamentale in fase di acquisto è valutare quanto è leggero il supporto. Infatti, qualora vogliate attaccarlo al poggiatesta oppure al parabrezza, è comunque molto importante che sia leggero. Per scoprire quanto pesa effettivamente un articolo del genere, anche in questo caso ci viene in aiuto la scheda tecnica.

Non sottovalutate quanti grammi riesce a sostenere e anche se si tratta di un supporto universale o meno. La maggior parte delle aziende è attenta a fornire soluzioni versatili, che possano essere utilizzate tanto con iPad e altri prodotti firmati Apple, quanto con tablet normali. Un prodotto universale vi consente di risparmiare spazio, perché non avrete bisogno di comprare altri supporti, e quindi anche denaro.

In un’era come questa, in cui abbiamo sempre con noi dispositivi tecnologici, si tratta di un aspetto fondamentale, che vi permetterà anche di ovviare alla mancanza di un display touchscreen tipico delle auto più moderne e all’avanguardia. Per fortuna, non è difficile trovare articoli del genere, perciò non resta che dare un’occhiata alle varie proposte vendute online.

Telescopico o no?

Un altro fattore da tenere in mente se desiderate acquistare il miglior porta tablet per auto è sicuramente il grado di regolazione della lunghezza. Non tutte le soluzioni vendute online permettono di godere di questa caratteristica, infatti la maggior parte degli acquirenti si limita a scegliere articoli stabili, che rimangono fermi dove vengono posizionati.

Ma a nostro avviso, è sempre meglio partire avvantaggiati e preferire soluzioni telescopiche.

Intendiamo dire che, in visione di viaggi piuttosto lunghi con amici o con la propria famiglia, i porta tablet che si possono regolare saranno un quid davvero fondamentale. Questa tipologia si monta facilmente sul cruscotto dell’auto o, ancora meglio, sul poggiatesta, e può essere girato e allungato come si preferisce.

Tuttavia, c’è anche da sottolineare che tali soluzioni sono anche più esposte a eventuali problemi, perché se non si presta la dovuta accortezza nel manovrare la struttura, alcuni componenti potrebbero rovinarsi e cedere. Ecco perché è sempre meglio fare una comparazione tra più modelli per evitare di trovarvi tra le mani un prodotto scadente anche se telescopico, che quindi non garantisce durabilità e resistenza.

 

 

 

Come utilizzare il porta tablet per auto

 

Nei prossimi paragrafi vi daremo qualche consiglio su come installare e manutenere il porta tablet per auto, anche se non l’avete mai fatto prima d’ora.

 

Agganciare correttamente

La prima cosa che si desidera fare quando si acquista un nuovo porta tablet per auto è senz’altro quella di utilizzarlo. Ma come si fa a montare un supporto del genere se è la prima volta che ci si approccia a soluzioni simili? La risposta è molto semplice, considerando che la maggior parte dei modelli venduti online ha all’interno della confezione anche un manuale di istruzioni.

In ogni caso, per quanto riguarda le soluzioni telescopiche, dovrete installare la parte adesiva o a clip sul poggiatesta, sul cruscotto oppure sul parabrezza. Fate attenzione che sia ben salda, ma prima ancora che la superficie di montaggio sia pulita, per evitare che il supporto perda di resistenza. Quindi, agganciate anche il resto della struttura, provando ad allungare un po’ la parte principale per vedere se vi dà problemi durante la guida e poi poggiate il tablet, e il gioco è fatto.

Posizionarlo nel luogo migliore

Come abbiamo già accennato nel paragrafo precedente, è fondamentale capire qual è la posizione migliore per montare il proprio supporto per tablet. Il motivo è semplice: in commercio esistono soluzioni piuttosto ingombranti, che se installate vicino al volante o al freno a mano, potrebbero dare qualche problema durante la guida.

Ma qual è il luogo migliore, quindi? La risposta non è univoca, perché dipende molto dalle vostre abitudini di utilizzo dell’auto. In linea generale, preferite sempre il poggiatesta o la parte alta del cruscotto, in maniera che la visuale sia coperta il meno possibile. La maggior parte delle aziende è attenta a queste dinamiche, infatti offre anche qualche indicazioni sul manuale di istruzioni.

Non a caso, alcuni prodotto sono pensati per essere agganciati direttamente al portabicchieri dell’auto, così da essere posizionati in un luogo mediano, raggiungibile da tutti e che non dà particolari problemi alla guida, né in autostrada, né in città.

 

Modello fai-da-te

Spesso l’opzione più semplice per mantenere fermo il proprio tablet in auto è anche quella più funzionale. Questo, sia chiaro, nonostante i modelli di supporto venduti online siano più completi, resistenti, durevoli e un ottimo piccolo investimento, considerando i prezzi bassi.

Ma se in attesa che vi arrivi il porta tablet per auto, volete comunque proteggere e sostenere il vostro dispositivo mentre guidate, optate per una clip legante. Realizzarla è molto semplice: con alcuni elastici e una chiave inglese, piegate le maniglie della clip, creando la forma di una specie di artiglio. Quindi, avvolgente gli elastici attorno alla struttura creata, e posizionate tutto sul cruscotto, facendo scorrere il tablet o lo smartphone tra le maniglie.

Ecco come il vostro dispositivo rimarrà in piedo, in posizione anche mentre guidate, ma badate bene che le vibrazioni non verranno attutite correttamente.

 

 

 

Domande frequenti

 

Quanto costa il porta tablet per auto?

Difficile quantificare effettivamente quanto può costare un nuovo porta tablet per auto, perché i fattori da prendere in considerazione sono diversi. In ogni caso, trattandosi spesso e volentieri di uno strumento di piccole dimensioni e dal design compatto, sicuramente il suo prezzo non va oltre i 20/30€. In commercio si possono trovare articoli molto convenienti, che vi permetteranno di avere un supporto per il vostro tablet e anche per lo smartphone. Tutto dipende dal vostro budget di partenza, che può essere anche molto superiore a quanto poi spenderete effettivamente.

Come montare il porta tablet per auto?

La maggior parte dei porta tablet per auto ha all’interno della confezione anche un pratico manuale di istruzioni. In ogni caso, sappiamo che spesso e volentieri risulti difficile applicarlo nella maniera corretta, a causa di indicazioni poco chiare. A tal proposito, vi suggeriamo di optare per una soluzioni che si aggancia semplicemente al poggiatesta, così eviterete di utilizzare adesivi o colle che potrebbero non andare più via. Ma se il vostro obiettivo è avere un supporto fisso e funzionale sul parabrezza, allora dovete semplicemente attaccare anche la base, utilizzando gli accessori inclusi nelle confezioni.

 

Dove acquistare il porta tablet per auto?

Grazie a Internet oggi abbiamo tutto a portata di dito: con un semplice click possiamo ordinare la cena a domicilio, oppure fare la spesa, ma anche molto altro. Sempre grazie al web e ai negozi online, adesso è anche più semplice acquistare un porta tablet per auto di qualità. Tra l’altro, su Internet si trovano numerosi modelli, da quelli telescopici a quelli più classici e statici, ma anche quelli dal design più particolareggiato. Insomma, se non sapete dove acquistare il porta tablet per auto, provate a fare una rapida ricerca sul web.

 

Come costruire un porta tablet per auto?

Sappiamo che gli amanti del fai-da-te e dei piccoli e grandi lavori in casa apprezzeranno costruire un porta tablet per auto da soli. Una soluzione ovvia ma anche molto efficiente è quella di agganciare delle strisce di montaggio adesive direttamente sul cruscotto dell’auto e sul retro del tablet oppure della sua custodia. Per farlo avrete bisogno di inclinare leggermente il dispositivo verso il basso, con un’angolazione di circa 45° ed effettuare una piccola spinta per allargare e installare. In questa maniera avrete un supporto durevole che vi aiuti a mantenere il tablet fermo mentre attendete che giunga il corriere con il sostegno acquistato su Internet.

 

Quanti tipi di porta tablet per auto esistono?

In linea generale possiamo identificare due tipologie di porta tablet per auto: telescopici e statici. I primi vi permettono di modulare la lunghezza del supporto, ma anche di ruotare la struttura per poter guardare meglio un film sui sedili posteriori oppure per fare un TikTok mentre un amico o un parente guida. In aggiunta, possiamo anche trovare soluzioni dal design più particolare, trasparenti e che danno un quid in più anche all’arredamento della vostra auto. I porta tablet statici sono invece indicati se desiderate usare il vostro dispositivo specialmente per il GPS.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI