Ultimo aggiornamento: 12.11.19

 

Tappetino per Auto – Guida all’acquisto e Confronti

 

Siete alla ricerca di un nuovo set di tappetini per la vostra automobile, ma non volete spendere eccessivamente acquistando un prodotto originale? Niente paura, nella nostra guida troverete tutto quello che c’è da sapere sui prodotti attualmente disponibili, in particolare su quelli più richiesti dai consumatori. Oltre alla guida con i consigli d’acquisto, infatti, è presente la recensione dei prodotti che hanno avuto maggior successo di vendita. Tra questi si sono fatti notare soprattutto i prodotti disponibili nella fascia economica, in particolare il set di tappetini JVL Contour Luxury e il Sakura SS3601, entrambi apprezzati per il loro costo contenuto e per la facilità con cui possono essere lavati.  

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

I 7 Migliori Tappetini per Auto – Classifica 2019

 

 

Tappetini per auto in gomma

 

1. JVL 01-600 Set di Tappetini per Auto di Qualità Superiore

 

I JVL Contour Luxury sono al primo posto nella classifica dei migliori tappetini per auto del 2019 soprattutto grazie al loro prezzo, sono infatti il prodotto più economico tra tutti quelli che troverete nella nostra guida, e attualmente sono anche i più richiesti tra tutti quelli venduti online.

Si tratta di tappetini per auto in gomma testurizzata e polipropilene, predisposti per essere tagliati in modo da adattarsi alla forma dell’automobile; sono molto resistenti all’usura e anche estremamente facili da pulire. Gli acquirenti confermano ampiamente queste caratteristiche ma ne lamentano la scarsa aderenza al pavimento dell’auto; nonostante siano dotati di una superficie inferiore antiscivolo, infatti, questa è poco efficiente e sono in molti a consigliare di risolvere il problema usando delle strisce di velcro.

Un’altra pecca è il forte odore di plastica che, secondo alcuni, richiede parecchi giorni di esposizione all’aria per sparire, ma considerato il prezzo è un dettaglio trascurabile.

 

Pro

Costo: I tappetini per auto JVL rientrano a pieno titolo nella fascia dei prodotti a prezzi bassi, e ciò li ha resi estremamente popolari tra i consumatori nonostante la qualità del prodotto sia appena mediocre.

Sagomabili: Sono predisposti con diverse sagomature prestampate lungo i bordi, in modo da poterli tagliare facilmente per adattarli alla forma del pavimento dell’automobile. Le dimensioni li rendono adatti soprattutto per utilitarie e piccole sportive.

Facili da pulire: Sono realizzati in gomma testurizzata e polipropilene per cui risultano estremamente facili da pulire, anche utilizzando semplicemente un getto d’acqua con una discreta pressione.

 

Contro

Odore e dimensioni: L’odore di plastica potrebbe essere fastidioso, quindi è consigliabile fargli prendere aria per qualche giorno prima di metterli in auto, inoltre le dimensioni non sono adatte per le auto più grandi.

Acquista su Amazon.it (€25,85)

 

 

 

Tappetini per auto universali

 

2. Sakura Set Tappetini Universali in Gomma per Auto

 

Al secondo posto, tra i prodotti più venduti, si colloca il set SS3601 del noto brand di accessori automobilistici Sakura. Il set è composto da quattro tappetini per auto universali di tipo All Weather, cioè adatti a tutte le stagioni, due anteriori e due posteriori.

Sono abbastanza simili ai JVL che abbiamo esaminato in precedenza infatti, sia per quanto riguarda i materiali di fabbricazione e il livello qualitativo generale, sia in termini di caratteristiche oggettive e funzionalità. Sono infatti sagomati e predisposti per essere adattati al pavimento dell’automobile, sono dotati di superficie inferiore antiscivolo e possono essere lavati con estrema facilità.

Secondo gli acquirenti presentano anche gli stessi difetti, e cioè il forte odore di plastica che ha bisogno di parecchi giorni per andare via, la zona antiscivolo, che in realtà aderisce poco e andrebbe fissata con l’aiuto di strisce di velcro, e le dimensioni inadatte alle auto grandi.

 

Pro

Economici: Tra i vari tappetini sottoposti a comparazione nella nostra guida, i Sakura si collocano tra quelli più economici e sono facilmente accessibili per chiunque. Le dimensioni sono ideali soprattutto per le utilitarie e le piccole automobili.

Set completo: L’ulteriore vantaggio che offrono, è quello di essere venduti non singolarmente ma come set completo: due tappetini anteriori e due posteriori.

All Weather: Tra le caratteristiche offerte c’è anche quella di essere adatti a tutte le stagioni, quindi potrete salire in macchina anche con le suole bagnate di pioggia o fango senza alcun problema.

 

Contro

Odore e aderenza: Analogamente ai tappetini JVL, anche i Sakura hanno un forte odore di plastica e, stando ai pareri degli acquirenti, è meglio fissare i tappetini con del velcro dato che la superficie antiscivolo non è molto efficace.

Acquista su Amazon.it (€27,26)

 

 

 

Tappetini per auto WeatherTech

 

3. WeatherTech 11AVMSB Tappetini Auto

 

Se non badate al prezzo e state cercando dove acquistare dei tappetini per auto di alta qualità, allora vi consigliamo di dare un’occhiata alla pagina degli AVM, prodotti dalla ditta italiana WeatherTech.

Gli AVM, ovvero All-Vehicles Mat, sono dei tappetini Trim to Fit, e cioè sono predisposti per essere tagliati e adattati alla forma del pianale dell’auto; inoltre, a differenza dei tappetini per auto economici che sono realizzati in gomma, questi sono fatti con elastomeri termoplastici TPE, un materiale inodore e privo di lattice, cadmio, piombo, PVC o altre sostanze nocive, che si mantiene morbido anche alle basse temperature.

Sono dotati anche di bordo rialzato e di piccolo serbatoio dove vengono convogliati acqua e detriti, in modo da non lasciarli fuoriuscire sul pianale, e dei sistemi di fermo che aiutano a mantenerli saldi in posizione. I tappetini per auto WeatherTech possono sembrare cari, ma sono decisamente al top della qualità.

 

Pro

Alta qualità: A differenza dei tappetini economici, che sono realizzati in plastiche di qualità inferiore e dall’odore sgradevole e persistente, i WeatherTech sono fatti in elastomeri termoplastici, inodore e qualitativamente superiore.

Garantiti a vita: La qualità dei materiali di fabbricazione è tale che la ditta WeatherTech, sui tappetini per auto AVM, offre la garanzia illimitata a vita. Sono efficaci anche nell’aderenza al pianale dell’automobile.

Adatti tutto l’anno: Vanno bene sia d’estate sia d’inverno, sono canalizzati e realizzati in modo da raccogliere acqua e detriti senza che finiscano sul pianale, e possono essere lavati con estrema facilità.

 

Contro

Costosi: Si tratta di un prodotto di fascia alta e quindi è caratterizzato da un prezzo abbastanza elevato; sono quindi consigliati ai più esigenti.

Acquista su Amazon.it (€60,95)

 

 

 

Tappetini per auto a vaschetta

 

4. CORA 000119602 Vaschetta Baule

 

Il CORA 000119602 è un tappetino per auto a vaschetta, destinato però alla protezione del pianale del portabagagli, in modo da evitare che acqua, detriti o altri fluidi possano cadere direttamente sul rivestimento dello stesso e, a lungo andare, rovinarlo.

È di forma rettangolare e misura 90 x 70 centimetri, è realizzata in materiale impermeabile e antiscivolo, in modo da evitare che gli oggetti trasportati si spostino nelle curve, ed è dotato di bordo rialzato per assicurare il massimo della pulizia. È ideale per proteggere il portabagagli dell’auto quando si trasportano le buste della spesa, bottiglie di vetro e altri oggetti fragili o contenenti liquidi, e per trasportare animali in tutta tranquillità, senza il timore che sporchino in maniera irrimediabile il rivestimento del portabagagli.

L’unica pecca è la qualità del materiali di fabbricazione, appena mediocre, ma del resto è comprensibile considerato il prezzo dell’accessorio.

 

Pro

Per il baule: Si tratta di un tappetino specifico per il portabagagli, per proteggerlo soprattutto durante il trasporto di animali o di altri oggetti che potrebbero gocciolare fluidi, tanto per fare un esempio.

Economico: Il prezzo è decisamente accessibile, del resto si tratta di un prodotto appartenente alla fascia più economica e, proprio per questo, molto popolare presso un’ampia fascia di consumatori.

Bordo rialzato: Il fatto di possedere il bordo rialzato e di essere impermeabile, lo rende molto utile e pratico; è anche facile da lavare e privo di cattivi odori.

 

Contro

Qualità: Quella del prodotto, ovviamente, è mediocre. Ma visto il prezzo irrisorio, molti acquirenti lo considerano comunque un ottimo affare.

Acquista su Amazon.it (€17,33)

 

 

 

Tappetini per auto 3D

 

5. Car Lux AR05006 Tappetini di Gomma su Misura

 

I tappetini per auto 3D prodotti dalla ditta spagnola Car Lux, invece, sono disegnati esclusivamente per i possessori di Jeep Renegade, infatti sono realizzati su misura e combaciano alla perfezione con i fori originali del pianale.

La denominazione 3D, ovviamente, è dovuta alla caratteristica tipica di questi tappetini, e cioè un bordo rialzato dello spessore variabile dai 3 ai 4 centimetri; si tratta infatti di tappetini a vasca, concepiti per offrire il meglio della resa su uno specifico tipo di fuoristrada.

Sono rigidi e resistenti, totalmente impermeabili ed estremamente facili da lavare; sono inoltre rinforzati nella zona dei pedali e la gomma di cui sono fatti ha un odore poco persistente, che va via in poco più di un giorno di esposizione all’aria.

I tappetini AR05006 sono di ottima qualità e specifici per il fuoristrada Renegade, hanno un prezzo decisamente alto, ma sempre inferiore a quello dei tappetini originali Jeep.

 

Pro

Per Jeep Renegade: Si tratta di tappetini realizzati su misura per questo modello e combaciano perfettamente con i fori di aggancio del pianale.

Ottimo rapporto qualità-prezzo: Possono sembrare cari ma rispetto ai tappetini originali Jeep sono decisamente più accessibili, infatti costano la metà del prezzo; la loro qualità, inoltre, è di ottimo livello.

Facili da lavare: La consistenza della gomma è semi-rigida e i tappetini sono solidi e resistenti, questo permette di lavarli usando la lancia, senza alcun timore di rovinarli.

 

Contro

Odore: Per fortuna non è intenso e persistente come quello dei tappetini a basso costo, ma bisogna comunque tenerli esposti all’aria per almeno un giorno per far sparire del tutto l’odore di gomma.

Acquista su Amazon.it (€64,8)

 

 

 

Tappetini per auto in moquette

 

6. IlTappetoAuto Sprint03405 Tappetini Auto Moquette

 

Gli Sprint 03405, prodotti dalla ditta italiana Il Tappeto Auto by Fabbri 3, faranno la gioia di tutti coloro che possiedono una Opel Astra J berlina, station wagon o GTC delle serie prodotte dal 2009 al 2015, oppure i possessori delle Chevrolet Cruze prodotte a partire dal 2009, sia in versione berlina sia station wagon.

Sono tappetini per auto in moquette molto eleganti, di colore nero con bordatura perimetrale e rigo di contorno grigio chiaro. Sono dotati di strap antiscivolo lungo tutto il perimetro, salvatacco in gomma sul lato del guidatore in modo da proteggere le zone maggiormente esposte a usura, e fissaggi che combaciano esclusivamente con i fix point originali che si trovano sul pianale dei modelli di automobile elencati in precedenza.

I materiali di fabbricazione sono di buona qualità e i tappetini Sprint risultano ben realizzati e rifiniti con cura, anche se gli originali sono comunque superiori.

 

Pro

Ben fatti: I materiali di fabbricazione sono di buona qualità e i tappetini Sprint sono ben fatti e rifiniti con una cura visibile.

Per Opel Astra J e Chevrolet Cruze: Si tratta di tappetini disegnati apposta per le Opel Astra J prodotte dal 2009 al 2015, nelle versioni GTC, berlina e station wagon, e per le Chevrolet Cruze prodotte dal 2009 a oggi, sia berline sia station wagon.

Facile da montare: Gli occhielli combaciano alla perfezione con i punti di fissaggio originali sul pianale delle auto elencate in precedenza, quindi i tappetini si montano con estrema facilità.

 

Contro

Qualità: La differenza qualitativa tra i tappetini originali e questi prodotti da Il Tappeto Auto, si nota in ogni caso, ragion per cui alcuni acquirenti li ritengono un po’ troppo cari.

Acquista su Amazon.it (€29,9)

 

 

 

Tappetini per auto MTM

 

7. MTM SP-584 Tappetini su Misura in Velluto, C3 Picasso 2009

 

Anche i tappetini per auto MTM SP-584 sono degli accessori specifici, realizzati su misura per tutte le Citroën C3 Picasso prodotte a partire dal 2009, e sono venduti in un set che include i due tappetini anteriori e i due posteriori.

Per quanto riguarda materiali, qualità e manifattura, siamo sullo stesso livello dei tappetini in moquette esaminati in precedenza. Anche la MTM, infatti, è una ditta italiana con una solida esperienza alle spalle nel settore di produzione degli accessori per l’automobile.

Gli SP-584 sono realizzati in polipropilene e moquette nera, con bordatura e strap antiscivolo lungo tutto il perimetro, sono completi di battitacco in gomma elettrosaldato e sono certificati ISO 9001 e ISO-TS 16949.

Anche in questo caso però, gli acquirenti riferiscono che, pur essendo solidi e resistenti, i tappetini MTM sono qualitativamente inferiori agli originali, ma sono di gran lunga più convenienti per quanto riguarda il prezzo invece.

 

Pro

Costo: Il prezzo è ottimo, soprattutto se messo a confronto con quello dei tappetini originali Citroën; è vero che questi ultimi hanno una qualità superiore, ma anche il loro costo è decisamente più alto.

Specifici: Sono disegnati apposta per le C3 Picasso prodotte a partire dal 2009, il che li rende estremamente facili da installare perché combaciano perfettamente con la forma del pianale e con i punti di ancoraggio.

Robusti e resistenti: Nonostante siano un accessorio non originale, sono di buona qualità, robusti e promettono di durare anche abbastanza a lungo.

 

Contro

Non come gli originali: La differenza si percepisce soprattutto a livello visivo, e il colore risulta meno vivido rispetto agli originali.

Acquista su Amazon.it (€26,44)

 

 

 

Accessori

 

Ferma tappetini per auto

 

Sakura SS3627

 

Il Sakura SS3627 è un set di bottoni ferma tappetini per auto che include: otto viti di fondo, otto parti inferiori, otto parti superiori, la fustella per bucare i bottoni e il manuale delle istruzioni.

Si tratta del set ideale per adattare i tappetini ai punti di fissaggio specifici della propria auto, a prescindere dal tipo e dalla dimensione, in modo da rendere su misura anche quelli che non lo sono.

Le istruzioni sono dettagliate e facili da comprendere; i bottoni, invece, sono adattabili a tutti i modelli di auto, a prescindere dalla casa produttrice.

 

Acquista su Amazon.it (€14,9)

 

 

Guida per comprare un tappetino per auto

 

Attenzione a non risparmiare troppo

Prima di scegliere un nuovo set di tappetini per la vostra auto, fermatevi un attimo a domandarvi: quale tappetino per auto comprare? Originale, non originale ma specifico oppure universale ed economico? Queste domande potrebbero sembrarvi superflue, ognuna delle tipologie elencate però, ha i suoi pregi e i suoi difetti. Per capire come scegliere un buon tappetino per auto senza correre il rischio di pentirsi dopo l’acquisto, quindi, è consigliabile prima chiarirsi le idee in merito.

 

 

Il mercato è saturo di prodotti non originali, economici e più o meno universalmente compatibili a seconda delle dimensioni dell’automobile. È superfluo dire che questi rappresentano il segmento più ampio, grazie al loro prezzo accessibile, e la maggior parte dei consumatori preferisce acquistare questo tipo di tappetini, per quante limitazioni possano avere, e cambiarli magari più spesso, invece di spendere di più per un prodotto che poi richiederà anche una cura maggiore.

 

I tappetini a basso costo

I set di tappetini economici hanno un prezzo che può oscillare dai 10 ai 40 euro circa, a seconda del tipo. La maggior parte sono realizzati in polipropilene e gomma, ma ce ne sono anche in tessuto e moquette ovviamente. La qualità è ben lungi da quella posseduta dai tappetini di fascia elevata naturalmente, ciononostante, come abbiamo accennato anche nel paragrafo precedente, sono molto richiesti proprio a causa del prezzo ridotto. La loro durata è inferiore però, inoltre questi tappetini hanno la caratteristica comune di possedere uno sgradevolissimo odore di gomma e petrolio.

Prima di giudicarla un’inezia facilmente risolvibile facendo prendere aria ai tappetini prima di montarli nell’automobile, però, sappiate che con alcuni set potreste essere fortunati e cavarvela con un giorno di attesa soltanto, ma nella maggior parte dei casi l’odore è così persistente da richiedere molti giorni di esposizione continua all’aria, altrimenti si rischia di ritrovarsi in auto con un’atmosfera a dir poco irrespirabile.

Un’altra limitazione tipica dei tappetini a basso costo, è la loro incapacità a stare fermi sul pianale, quindi bisognerà mettere in conto l’eventuale acquisto di bottoni di fissaggio o di strisce di velcro, in modo da risolvere il problema. La compatibilità è un’altra incognita con la quale potreste avere problemi; per ovviare a questo inconveniente i produttori fabbricano tappetini predisposti in modo tale da poter essere tagliati e adattati al pianale, ma bisogna comunque fare molta attenzione perché è molto facile sbagliarsi e ritrovarsi con un danno irreparabile al tappetino appena acquistato.

 

I tappetini originali

I prodotti migliori, ovviamente, rimangono quelli originali, oppure quelli delle ditte che sono autorizzate a produrre ricambi originali dalle case automobilistiche, anche se non riportano il loro marchio ufficiale.

 

 

In questo caso la spesa lievita naturalmente, e per un set di tappetini originali potreste spendere dai 50 ai 150 euro in base al modello di automobile e al materiale di fabbricazione dei tappetini stessi. Alcuni set originali infatti, specialmente quelli disegnati apposta per le berline e le sportive di grossa cilindrata e per i fuoristrada, possono essere realizzati perfino in pelle.

 

 

 

Domande frequenti

 

Come togliere le chewing gum dai tappetini per auto?

Calpestare i resti delle gomme da masticare gettati per strada è una cosa davvero fastidiosa, ma il peggio che possa capitare è quello di non accorgersi di averlo fatto e, di conseguenza, finire col trasferire la chewing gum dalla suola delle scarpe al tappetino dell’automobile. Dal momento che la maggior parte dei tappetini auto sono fatti in gomma, infatti, rimuovere la chewing gum è più complicato di quanto si possa immaginare, e le cose non migliorano di certo con i tappetini in moquette.

Anche il miglior tappetino per auto finirà col rovinarsi irrimediabilmente se non si fa attenzione al metodo usato per rimuovere la chewing gum, quindi è bene tenere a mente quanto segue: mai utilizzare attrezzi taglienti, solventi chimici o altri metodi alla buona che finirebbero soltanto con estendere il danno e rovinare ulteriormente i tappetini.

Il difetto principale delle chewing gum sta nella loro adesività, che è direttamente proporzionale alla temperatura e alla consistenza della gomma; questa più si riscalda, infatti, più diventa molle e tende ad appiccicarsi ancor più saldamente. La soluzione migliore, quindi, è quella di applicare dei cubetti di ghiaccio alla gomma da masticare, oppure del ghiaccio spray, in modo da farla indurire e farle perdere gran parte del suo potere adesivo; con l’aiuto di una spazzolina e di tanta pazienza, quindi, sarà possibile rimuoverla molto più facilmente e senza causare danni.

In alternativa è possibile usare un prodotto dedicato, come per esempio il D101 della ditta Meguiar’s, un pulitore universale specifico per gli interni delle automobili, non soltanto per la pulizia dei tappetini quindi, ma anche per la pelle, le tappezzerie e qualsiasi altro tipo di rivestimento interno.

 

Come bloccare i tappetini per auto?

Un difetto cui si va solitamente incontro quando si acquistano dei tappetini per auto, specialmente quelli più economici o di tipo universale, e dato dalla scarsa efficacia della superficie inferiore antiscivolo nel mantenerli saldamente in posizione.

Le auto moderne sono ormai costruite in modo da avere i pianali predisposti per l’aggancio dei tappetini, a patto che questi siano originali o comunque prodotti apposta per il tipo di auto che si possiede. Nel caso in cui abbiate acquistato dei tappetini universali economici, però, è possibile risolvere il problema del fissaggio usando delle soluzioni altrettanto economiche.

La prima è quella di acquistare le apposite clip a bottone, che di solito sono facilmente reperibili online a pochi euro. Questo sistema è consigliato soprattutto a coloro che possiedono un’auto che ha i punti di fissaggio già predisposti sul pianale, in questo caso basta cercare i bottoni compatibili con la casa automobilistica che ha prodotto la vostra auto e poi procedere a montarli sui tappetini, seguendo le istruzioni allegate.

La seconda soluzione, molto più semplice e universale, è quella di procurarsi strisce di velcro e incollarle al pianale e alla parte inferiore dei tappetini, stando ovviamente attenti a farle combaciare il più possibile. In questo modo non dovrete preoccuparvi della compatibilità e i tappetini resteranno saldi al loro posto, ma potranno essere facilmente rimossi quando arriva il momento di lavarli.

 

 

 

Come utilizzare i tappetini per auto

 

Come lavare i tappetini per auto

Esistono vari modi per lavare i tappetini per auto in maniera efficiente, in modo da rimuovere completamente lo sporco, il terriccio e tutta la sporcizia che di solito si accumula sulla loro superficie. Innanzitutto cominciamo col fare una netta differenza tra la pulizia dei tappetini e il lavaggio, dato che si tratta di due operazioni distinte e separate. La prima, infatti, è volta esclusivamente a rimuovere il grosso della sporcizia, e può essere tranquillamente eseguita senza rimuovere i tappetini, utilizzando un aspirapolvere o una spazzola apposita.

Per lavarli, invece, bisogna necessariamente rimuoverli dal pianale, in modo da poter usare acqua e detergenti senza correre il rischio di rovinare la tappezzeria del veicolo, oppure di lasciare pericolosi residui di sapone sui pedali del freno e dell’acceleratore.

 

 

Se i tappetini sono di gomma, il lavaggio sarà relativamente semplice da eseguire: tirateli fuori dall’auto e dopo averli piazzati per terra dategli una abbondante sciacquata con la pompa da giardino; più il getto d’acqua sarà forte meno dovrete faticare in seguito, visto che la maggior parte dello sporco sarà spazzato via dalla pressione dell’acqua.

A questo punto potrete usare una spazzola con setole dure e un detergente, facendo attenzione che non sia troppo aggressivo, in modo da non rovinare la gomma. Una volta lavati e sciacquati a dovere, vanno ovviamente fatti asciugare per bene prima di rimetterli in auto.

 

I modelli in moquette o tessuto

Se i tappetini sono in tessuto o moquette, invece, si possono usare i prodotti appositi oppure utilizzare una vaporella, ma il metodo migliore rimane lo stesso adoperato per i tappetini in gomma, con la variante dell’aggiunta del bicarbonato. Una volta rimossi i tappetini dall’auto, e dopo averli battuti per rimuovere il grosso della sporcizia, procedete a sciacquarli abbondantemente ma stavolta, prima di passare il detersivo, cospargeteli con del bicarbonato in polvere e poi strofinatelo per bene con una spazzola dalle setole dure. Ripetete quindi il trattamento con spazzola e detersivo mischiato con acqua.

Le particelle di bicarbonato reagiranno al loro solito quindi, frizzando e facilitando il distacco dello sporco più ostinato dalle fibre di tessuto e moquette. L’ulteriore vantaggio che si ricava dall’utilizzo del bicarbonato, inoltre, è dato dalla sua capacità di eliminare del tutto i cattivi odori, che tornerà utile soprattutto ai possessori di animali.

 

 

Un ulteriore metodo di lavaggio, adoperato da pochi, è la lavatrice. In questo caso i tappetini vanno inseriti nel cestello non più di due alla volta, sempre che ci sia abbastanza spazio. Fate molta attenzione, però, perché nonostante la sua fattibilità, noi vi sconsigliamo caldamente di usare questo metodo in quanto potreste danneggiare irrimediabilmente la lavatrice.

Meglio usare i metodi tradizionali, quindi, e i prodotti specifici per lo scopo; oppure, nel caso in cui non siate particolarmente amanti di questa incombenza, potrete risolvere tranquillamente portando la macchina dal vostro autolavaggio di fiducia, che provvederà sia alla parte esterna sia agli interni, facendo tornare come nuovo il vostro set di tappetini.