Ultimo aggiornamento: 26.10.20

 

Lampadine H7 – Guida all’acquisto e confronti

 

Dopo un po’ di tempo può capitare che i faretti del proprio veicolo perdano potenza o addirittura si brucino e quindi vadano sostituiti. La soluzione migliore per potenziare l’illuminazione dei fari della propria automobile o della moto è puntare sulle moderne lampadine H7. Sul mercato ci sono davvero tantissimi modelli a disposizione, per questo scegliere quello giusto può rivelarsi un’impresa difficile. Su questa pagina potrete trovare le recensioni delle lampadine H7 dal rapporto qualità-prezzo migliore, in modo da poter acquistare quello giusto per le vostre esigenze senza spendere troppo. Se non avete tempo di leggerla tutta possiamo subito consigliarvi Koyoso Lampadine H7 LED 10000LM, caratterizzate da un’elevata potenza e da una luce bianco ghiaccio. In alternativa potete puntare sulle Philips 12972XVS2 H7 X-Treme Vision S2, meno performanti ma che dispongono di omologazione ECE.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 migliori lampadine H7 – Classifica 2020 

 

 

Lampadine H7 Led 

 

1. Koyoso Lampadine H7 LED 10000LM, Kit Lampada per Alogena 

 

Tra le migliori lampadine H7 del 2020, il modello Koyoso è quello con il rapporto qualità-prezzo più conveniente. Sono dotate di un chip CSP ad alta qualità che conferisce una durata complessiva di ben 30.000 ore, inoltre si rivelano molto versatili. Potrete utilizzarle per sostituire lampadine vecchie su lampade alogene oppure per cambiare i faretti del veicolo. 

Grazie ai 5.000 lumen potrete illuminare una zona molto ampia con una luce colore bianco ghiaccio. I materiali resistenti e impermeabili vi consentono di utilizzare le lampadine anche all’aperto, senza dovervi preoccupare delle intemperie. 

Per quanto riguarda il montaggio, queste lampadine sono dotate di una ghiera ruotabile fino a 360 gradi, quindi potrete posizionarle anche verticalmente, inoltre hanno le dimensioni di una normale lampadina H7 led quindi non dovrete effettuare alcuna modifica ai faretti nel caso vogliate montarle sulla vostra automobile. 

 

Pro

Performanti: Durano fino a 30.000 ore e sono in grado di illuminare con efficacia un ambiente o la strada grazie a ben 5.000 lumen.

Versatili: Potrete montarle sulla vostra automobile, oppure usarle per cambiare la lampadina in una lampada alogena che avete in casa o in ufficio.

Resistenti: I materiali impermeabili vi consentono di montare la lampadina anche all’aperto senza che le intemperie la danneggino.

Montaggio: Le dimensioni standard e la possibilità di ruotarle fino a 360 gradi vi consentono di installarle in automobile senza fare troppa fatica. 

 

Contro

Non omologate: Queste lampadine non sono certificate ECE, quindi montandole sull’automobile potreste rischiare di non passare la revisione ed esporvi al rischio di sanzioni.

Acquista su Amazon.it (€30,99)

 

 

 

Lampadine H7 Philips

 

2. Philips 12972XVS2 H7 X-Treme Vision S2 

 

Il modello Philips potrebbe fare al caso vostro se volete rimettere in sesto i faretti della vostra automobile senza spendere troppo. Si distingue dagli altri modelli venduti online per la sua omologazione ECE che vi permette di montarle in tutta sicurezza senza correre alcun rischio. 

Questo già di per sé è un grande vantaggio, al quale si aggiunge la potenza da 55 W delle lampadine che vi permette di ottenere il 130% di luce in più rispetto ai normali faretti. Potrete illuminare la strada fino a 45 metri, cosa che vi permette di diminuire i tempi di reazione in caso di imprevisti. 

Il montaggio è abbastanza semplice, quindi con un po’ di pazienza potrete installarle senza dover necessariamente ricorrere ai servizi di un professionista. Se non sapete dove acquistare il prodotto nuovo e a prezzi bassi, cliccate sul link del negozio online che troverete qui di seguito.

 

Pro

Omologate: Le lampadine Philips sono conformi all’omologazione ECE, quindi potrete montarle senza il rischio di incorrere in sanzioni o di danneggiare l’impianto elettrico dell’automobile.

Luce: Potrete ottenere un’illuminazione del 130% superiore a quella delle normali lampadine, per poter vedere chiaramente fino a 45 metri.

Montaggio: Si possono installare con facilità, facendovi risparmiare sulla spesa di un elettrauto. Dovete solo leggere attentamente le istruzioni e munirvi di un po’ di pazienza.

 

Contro

Colore: La luce tende al giallo più che al bianco ghiaccio tipico delle lampadine H7. 

Acquista su Amazon.it (€22,48)

 

 

 

Lampadine H7 luce bianca

 

3. Gread – Lampade Alogene Effetto Xeno, H7 8500 K 55W 

 

La migliore lampadina H7 per quanto riguarda la qualità della luce, il modello di Gread vi permette di illuminare chiaramente la strada con un colore bianco ghiaccio con effetto Xenon. Una volta effettuata la sostituzione con quelle vecchie, noterete subito la differenza passando dal classico colore giallo delle classiche lampadine a quello bianco acceso di queste nuove. 

Le lampadine di Gread sono omologate ECE, quindi adatte per il montaggio su automobili senza alcun rischio di sanzioni. Le lampadine potranno anche passare i controlli per la revisione del veicolo, quindi ottime nel caso vogliate rimetterlo in sesto prima di portarlo in officina. 

Il modello che, come detto, emette luce bianca, si rivela molto facile da montare, sebbene secondo i pareri degli utenti i lumen dichiarati dal produttore non siano quelli effettivi. 

 

Pro

Colore: Le luci con effetto Xenon hanno un piacevolissimo colore bianco ghiaccio che vi permette di vedere più chiaramente la strada quando guidate.

Omologate: Dispongono di omologazione ECE, quindi sicure per il montaggio e nel totale rispetto delle normative.

Installazione: Si montano facilmente senza dover ricorrere all’aiuto di un elettrauto.

Prezzo: Un’ottima soluzione se volete risparmiare il più possibile, puntando su un modello più economico rispetto ad altri.

 

Contro

Potenza: A livelli di prestazioni queste lampadine lasciano un po’ a desiderare, soprattutto se messe in confronto con quelle delle migliori marche.

Acquista su Amazon.it (€14,95)

 

 

 

Lampadine H7 Led per moto

 

4. MSZ Mini Lampadine H7 LED per moto 6500K

 

Se non sapete quale lampadina H7 per moto comprare, allora possiamo consigliarvi questo prodotto di MSZ, progettato esclusivamente per i veicoli a due ruote e tra i più venduti sul mercato. Il motivo del loro successo sta nelle performance soddisfacenti garantite dall’illuminazione di 10.000 lumen totali che le rende quattro volte più luminose rispetto alle normali lampadine. 

Il colore della luce bianco freddo si rivela sia piacevole da vedere, sia molto più adatto per vedere la strada chiaramente. Le lampadine sono prodotte in alluminio aeronautico e con un rivestimento in rame in grado di aumentare notevolmente il raffreddamento e la durevolezza nel tempo. 

A questo si aggiunge una buona impermeabilità che vi permette di utilizzarle senza problemi anche in caso di intemperie. Il montaggio plug-and-play risulta molto semplice, però dovrete controllare la compatibilità in quanto le lampadine non si adattano ad ogni motocicletta o scooter. 

 

Pro

Qualità-prezzo: Se possedete una moto e volete sostituire i vecchi faretti con lampadine H7 di buon livello, allora questo modello può davvero fare al caso vostro, inoltre garantisce un risparmio notevole.

Materiali: Le lampadine rivestite in rame e in alluminio aeronautico, due materiali di ottimo livello in grado di dissipare il calore più in fretta, rendendo l’accensione veloce e aumentando la durevolezza nel tempo.

Potenti: Con 10.000 lumen complessivi potrete illuminare chiaramente la strada davanti a voi. 

 

Contro

Compatibilità: Non sono adatte a tutti i veicoli a due ruote, quindi vi consigliamo di controllare la lista della compatibilità o informarvi presso il produttore. 

Acquista su Amazon.it (€22,99)

 

 

 

Lampadine H7 Osram

5. Osram 64210NL-HCB Night Breaker Laser H7

 

La ditta tedesca Osram è leader mondiale nel campo della creazione di lampadine di alta qualità, quindi potete puntare sul sicuro. Il risvolto della medaglia però sta nel prezzo leggermente più alto rispetto a quello di modelli prodotti da altre marche. 

Le performance garantite da questa lampadina sono davvero elevate, sono in grado di arrivare al 150% di luce in più grazie all’innovativa tecnologia ad ablazione laser. Questa caratteristica migliora anche la distanza del raggio e conferisce un colore bianco acceso alle luci, molto bello da vedere specialmente sulle automobili sportive. 

Le lampadine sono omologate ECE quindi potete montarle sul vostro veicolo nel totale rispetto delle normative. Notevoli anche i materiali che promettono molto bene per quanto riguarda la durata nel tempo.

 

Pro

Qualità: La tecnologia ad ablazione laser garantisce un’illuminazione superlativa sia per quanto riguarda la potenza, sia per il raggio, rispettivamente del 150% e del 20% rispetto ai requisiti per l’omologazione ECE.

Materiali: Le lampadine sono state prodotte con materiali resistenti che potranno durare a lungo nel tempo.

Colore: Il bianco acceso delle luci è molto bello da vedere, specialmente su un’automobile sportiva. 

 

Contro

Costose: Le Osram si presentano sul mercato con un prezzo abbastanza alto, non proprio ideale se avete un budget ridotto. 

Acquista su Amazon.it (€21,45)

 

 

 

Lampadine H7 Bosch

 

6. Bosch 1987301075 

 

La famosa ditta Bosch propone le sue lampadine H7 che colpiscono soprattutto per la compatibilità con una vasta gamma di veicoli. Le prestazioni non sono paragonabili a quelle di modelli allo Xenon, ma possono soddisfarvi se non avete particolari esigenze. 

Uno dei vantaggi principali del prodotto in questione sta nel prezzo davvero molto conveniente che vi permette di effettuare l’acquisto  senza spendere troppo. Il colore della luce tende al giallo piuttosto che al bianco ghiaccio, quindi non proprio adatte se ci tenete all’estetica. 

Anche sui materiali non possiamo ritenerci particolarmente soddisfatti, in quanto le lampadine potrebbero fulminarsi solo dopo un anno dall’installazione. Ci sentiamo quindi di consigliarvi questo modello solo se avete un budget ridotto a disposizione e se non utilizzate l’automobile molto spesso. 

 

Pro

Prezzo: Sono lampadine molto convenienti, particolarmente ideali se non usate spesso l’automobile e volete risparmiare il più possibile per la sostituzione dei fanalini.

Montaggio: Potrete installarle facilmente senza spendere altri soldi per l’assistenza di un professionista, basta seguire le istruzioni.

Compatibilità: Si adattano ad una vasta gamma di automobili, dalle utilitarie alle sportive. 

 

Contro

Materiali: Non promettono bene in quanto a durevolezza nel tempo, infatti si possono fulminare dopo un solo anno di utilizzo.

Luce: Tendente leggermente al giallo più che al bianco, in quanto a potenza sono decisamente inferiori ai modelli più costosi.

Acquista su Amazon.it (€15,88)

 

 

 

Lampadine H7 Led Canbus

 

7. WinPower – H7 – Kit di conversione lampadine LED

 

Le lampadine di Winpower si presentano con un prezzo decisamente alto, giustificato dalle prestazioni elevate e dalla compatibilità con i sistemi Canbus. Con 35 watt di potenza per bulbo, garantiscono un’illuminazione ottimale sulla strada con una luce bianca molto chiara e anche bella da vedere. 

Il chip Top Cree LED integrato permette una dissipazione del calore ottimale che diminuisce il rischio di eventuali danni dovuti a bruciature, rendendo le lampadine molto longeve nel tempo. Sono state costruite con conduttori di alluminio, quindi altamente resistenti, inoltre la protezione impermeabile vi consente di guidare in tutta tranquillità anche in caso di intemperie. 

Per quanto riguarda l’installazione, questa può rivelarsi abbastanza complessa con alcune tipologie di veicoli come Jeep, Dodge, Citroen, Peugeot e Chrysler, mentre non sono adatte per le Opel.

 

Pro

Qualità elevata: Con 70 watt di potenza complessiva, queste lampadine sono in grado di illuminare la strada molto più chiaramente rispetto ai normali faretti.

Resistenti: Il chip integrato garantisce una dissipazione elevate del calore che previene bruciature e esplosioni, rendendo le lampadine durevoli e resistenti. Sono anche impermeabili, quindi non dovrete preoccuparvi delle intemperie.

 

Contro

Prezzo: Il costo elevato è un deterrente se volete risparmiare, per questo ve le consigliamo solo se avete un buon budget a disposizione.

Compatibilità: Sebbene siano adatte per i veicoli con sistema Canbus, queste lampadine sono molto difficili da montare su automobili di alcune marche. 

Acquista su Amazon.it (€34,99)

 

 

 

Lampadine H7 Agptek 

 

8. Agptek 2 Pezzi Lampadine H7 per fari anteriori 

 

Versatili ed economiche, le Agptek si possono adattare a una vasta gamma di veicoli a due o a quattro ruote. Sono una buona soluzione se non avete esigenze particolari e state cercando di risparmiare il più possibile per sostituire i faretti. 

La potenza luminosa è abbastanza bassa se paragonata a quella dei modelli più costosi, così come il colore tendente leggermente al giallo più che al bianco acceso tipico delle lampadine H7. Nonostante questo si prestano molto bene per una sostituzione rapida dei faretti grazie ad un montaggio semplice ed intuitivo. 

Per quanto riguarda i materiali, non c’è da aspettarsi una grande resistenza e durevolezza nel tempo, ma diciamo che a questo prezzo è difficile chiedere di più. Da non sottovalutare l’omologazione ECE, spesso assente anche nei modelli più costosi. 

 

Pro

Montaggio: Sono molto semplici da installare, inoltre sono omologate ECE quindi completamente in regola con le normative europee.

Economiche: Il prezzo basso di queste lampadine è davvero ottimo se state cercando di risparmiare e non avete esigenze particolari.

 

Contro

Prestazioni: Sono più luminose rispetto ai normali faretti, ma non reggono il confronto con le lampadine H7 prodotte da altre marche.

Materiali: Non c’è da aspettarsi una grande durevolezza nel tempo, visto il costo basso al quale vengono vendute.

Acquista su Amazon.it (€10,99)

 

 

 

Guida per comprare una lampadina H7

 

Dopo aver letto le nostre opinioni e fatto una comparazione tra le offerte, probabilmente avrete le idee ben chiare su come scegliere una buona lampadina H7. In caso contrario questa sezione della nostra pagina potrà tornarvi molto utile per capire quali sono le caratteristiche principali da cercare in un prodotto. 

Prima di analizzarle nel dettaglio vi consigliamo di scegliere sempre le lampadine in base alle vostre esigenze, senza necessariamente puntare su quelle più costose. Il rapporto qualità-prezzo è un fattore importante da tenere in considerazione, così come l’omologazione ECE che non va data per scontata, in quanto alcuni prodotti non ne dispongono. Per quanto riguarda le caratteristiche, quelle più importanti sono le performance, la qualità della luce, i materiali e il montaggio. 

Performance

In generale le lampadine H7 sono molto prestanti, in quanto la loro sigla viene usata per indicare un wattaggio che va dai 50 agli 80 watt. Oltre a questa caratteristica però dovrete dare un’occhiata ai lumens, in quanto determinano la potenza e la distanza di illuminazione. Una buona lampadina H7 da 50 watt può arrivare fino a 6.000 lumen, sufficienti per illuminare chiaramente fino a venti o trenta metri. 

Questa distanza è la più sicura in assoluto, in quanto aumenta i vostri tempi di reazione in caso di frenate brusche, così potrete evitare pericolosi incidenti. Sul mercato ci sono lampadine da 70 o 80 watt complessivi per un totale di 10.000 lumen e un raggio di 40 metri ma, a meno che non guidiate tutte le notti in autostrada, di questa potenza non ve ne farete nulla. Per questo vi consigliamo di confrontare prezzo e performance, pensando bene alle vostre esigenze. 

Molto spesso si viene ‘abbagliati’ dalla potenza elevata di alcuni modelli, quando invece possono bastare pochi lumens per cambiarvi la vita. Tenete conto inoltre che qualsiasi lampadina H7 sarà più potente di un normale faretto. 

 

Qualità della luce

Probabilmente vi sarete resi conto che i faretti della vostra automobile hanno una luce di colore giallino, un po’ smorto e poco bello da vedere. Le lampadine H7 solitamente si presentano con un colore bianco acceso (o bianco ghiaccio) davvero spettacolare, prodotto dal cosiddetto effetto Xenon. 

Questa particolare tecnologia consente alle lampadine di emanare luce da tutto il faretto, per una qualità più elevata che vi consente di vedere più chiaramente la strada al buio e soprattutto di farvi vedere dagli altri automobilisti o dai pedoni. 

Sul mercato potrete trovare lampadine H7 con un colore più ‘vivo’ e altre che invece tendono comunque al giallo. Molto dipende dai componenti, solitamente però prestazioni elevate corrispondono ad una qualità della luce più alta, ma anche ad un costo più elevato. 

 

Materiali

Quante volte vi è capitato di bruciare un faretto? Questo fenomeno è causato dal surriscaldamento della lampadina che causa un sovraccarico di energia in grado di fulminarla. Per quanto riguarda i modelli H7, la durevolezza nel tempo dipende molto dai materiali con i quali sono state progettate. I prodotti più costosi sono quelli più longevi, in quanto sono dotati di particolari chip interni e sistemi per la dissipazione del calore che riducono al minimo il rischio di bruciature ed esplosioni. 

Questi prodotti sono consigliati specialmente se usate molto spesso l’automobile o la motocicletta. In alternativa, se volete risparmiare e non avete particolari esigenze, potrete puntare su un prodotto meno costoso, aspettandovi però di doverlo cambiare nel giro di uno o due anni.

Montaggio

Prima di acquistare una lampadina H7 assicuratevi che sia omologata ECE. Solitamente quelle prodotte dalle marche più importanti come Philips e Osram dispongono di questa certificazione e quindi si potranno installare senza correre alcun rischio di sanzione. Tenete conto che un prodotto non omologato potrebbe non passare la revisione del veicolo, quindi fateci molta attenzione. 

Per quanto riguarda il montaggio, le lampadine H7 sono abbastanza semplici da installare, ma dovrete comunque dare un’occhiata alla lista della compatibilità. Alcuni modelli infatti non sono adatti ai veicoli di alcune marche, quindi in questo caso per effettuare il montaggio dovrete passare attraverso una serie di procedure abbastanza complesse, oppure ricorrere ai servizi di un elettrauto. Cercate sempre di comprare un prodotto compatibile con il vostro veicolo, in modo da non dover spendere altri soldi per l’installazione. 

 

 

 

Come montare le lampadine H7

 

Acquistare una lampadina H7 seguendo i nostri consigli è molto semplice, la parte difficile arriva quando dovrete montarle. In realtà l’installazione è abbastanza intuitiva, a patto che seguiate sempre il manuale di istruzioni e siete sicuri dell’effettiva compatibilità della lampadina con il vostro veicolo. 

Primi passi

Prima di tutto dobbiamo togliere le vecchie lampadine, per farlo dovrete aprire il vano motore e individuare i contenitori dei faretti. Una volta trovato, dovrete togliere il tappo, infilare la mano e rimuovere il faretto vecchio o bruciato. Ricordatevi di effettuare sempre questa procedura a motore spento, usando dei guanti di gomma. 

Una volta estratto il faretto, dovrete procedere con la sostituzione. Per togliere la vecchia lampadina potete aiutarvi con un cacciavite, oppure se non ne disponete dovrete tirare con forza dalla parte del ferro, fino a che non si stacca. Noi vi consigliamo comunque di munirvi di qualche utensile, così farete molta meno fatica. 

Ora non vi resta che prendere la nuova lampadina, facendo però un po’ di attenzione. Non dovete infatti mai toccare la punta della lampadina, in quanto potrebbe rovinarsi. Se avete la necessità di toccarla per facilitare il montaggio, allora dovrete usare un panno asciutto. Adesso dovete inserire la lampadina al portalampada, inserendola negli appositi perni usando le mani. 

 

Passaggi finali

Per inserire la nuova lampadina nell’apposito spazio, dovrete prendere con decisione il portalampada e inserirlo. Ora dovrete avvitare un po’ di volte fino a quando non sentite un ‘click’ che vi segnalerà se il montaggio è andato a buon fine. 

Una volta completata questa procedura, dovrete entrare in automobile e provare a vedere se i fari funzionano. Accendete le luci e controllate che siano dritti e soprattutto che l’illuminazione sia sufficientemente potente. In questo modo potrete verificare anche il colore della luce e controllare se rispecchia quello indicato nelle specifiche del produttore. 

Cosa significa la sigla H7 delle lampadine

Le lampadine LED sono divise per classi che ne determinano la potenza, le dimensioni e se possono funzionare da abbaglianti, da anabbaglianti o entrambi. La lampadina LED ha sostituito quella alogena dal 2018 in quanto è stata ritenuta più sicura. Le classi di queste lampadine vanno dalla H1 fino alla H11, con classi speciali chiamate HB3 e HB4. 

Nello specifico la classe H7 indica lampadine dai 55 agli 80 watt di potenza per utilizzo abbagliante e anabbagliante. Quelle da 12 V sono utilizzate per le automobili e le motociclette, quindi molto diffuse sul mercato. Per i veicoli industriali invece si preferisce usare quelle da 24V. 

 

 

 

Domande frequenti

 

Le lampadine H7 sono potenti?

Sì, queste lampadine LED sono molto più performanti dei classici faretti, in quanto sono in grado di raggiungere un numero elevato di lumens. Un prodotto da 50 watt può arrivare fino a 6.000 lumen e quindi illuminare fino a venti metri di distanza. Una maggiore illuminazione della strada equivale ad una maggiore sicurezza, quindi se i vostri faretti vi sembrano deboli allora potete considerare di sostituirli. Se avete bisogno di potenza più elevate potete puntare su un modello da 80 watt e da 10.000 lumen.

Cosa vuol dire effetto Xenon?

Le lampadine Xenon vengono chiamate in questo modo proprio per la presenza del gas xeno contenuto nel tubo in vetro o in quarzo, insieme a due elettrodi alle estremità. All’interno del tubo viene prodotta una scarica elettrica ad alta tensione, in grado di generare una bellissima luce bianco ghiaccio che attualmente è la più intensa. La visibilità garantita da questo tipo di luce è di livello superiore, specialmente quando si guida in condizioni di scarsa visibilità portata da fenomeni atmosferici come la pioggia o la nebbia. 

 

Quanto durano le lampadine H7?

Dipende molto dal modello e dal tipo di protezione di cui dispone. Quelli più costosi vengono prodotti con dei dissipatori di calore o dei chip integrati in grado di ridurre al massimo il rischio di bruciature o esplosioni della lampadina che la renderebbero inutilizzabile. Se volete risparmiare e orientarvi su qualcosa di meno costoso, tenete conto che i modelli economici spesso si bruciano molto facilmente, diciamo nel giro di uno o due anni, specialmente quando si fa un utilizzo particolarmente intensivo.

 

Quanto costano le lampadine H7?

Le lampadine H7 costano leggermente di più rispetto ai normali faretti per auto o moto, ma garantiscono prestazioni più elevate. Per quanto riguarda il prezzo, quelle delle migliori marche con omologazione ECE, wattaggio elevato e dissipatori di calore possono costare dai 20 ai 40 €. I modelli più economici, meno performanti e con una luce tendente al giallo si presentano con costo ridotto che difficilmente supera i 15 €. 

 

Dove comprare le lampadine H7?

Potete acquistare le lampadine H7 in un qualsiasi negozio di accessori auto, recandovi nel reparto dedicato all’illuminazione. In alternativa potete chiedere direttamente al vostro elettrauto di fiducia o provare a cercare in un megastore di elettronica. In alternativa potete sempre decidere di comprare online, in modo da scegliere tra una vasta gamma di modelli a disposizione e approfittare di qualche offerta conveniente. Quando comprate le lampadine online però cercate di controllare la compatibilità e nel caso avete dei dubbi, contattate il produttore. 

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments