Ultimo aggiornamento: 14.08.20

 

Ganci Traino – Guida all’Acquisto e Confronti

 

Un buon gancio traino è indispensabile per viaggiare in automobile trasportando la vostra roulotte o un qualsiasi carrello a rimorchio. Sul mercato potete trovare davvero tantissimi modelli dal design diverso che si possono adattare a diverse esigenze. Per aiutarvi a comprare quello giusto, abbiamo creato questa pagina dove potrete trovare utili consigli d’acquisto e le recensioni dei prodotti con il rapporto qualità-prezzo più conveniente. Se non avete tempo per leggerla tutta possiamo subito proporvi il Power Parts Automotive GmbH, ideale per automobili di grossa cilindrata come Dodge Ram e Hummer. In alternativa potete optare per il Westfalia Estraibile Verticale, progettato per il trasporto di carrelli, bagagli o biciclette.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Gli 8 migliori ganci traino – Classifica 2020

 

 

Gancio traino senza omologazione

 

1. Power Parts Automotive GmbH – Gancio di Traino

 

Tra i migliori ganci traino del 2020, il modello di Power Parts Automotive è uno dei più venduti per i suoi materiali robusti che lo rendono estremamente resistente. Non a caso questo gancio è stato progettato appositamente per il montaggio su veicoli di grossa cilindrata prodotti dalle ditte automotive americane. 

La compatibilità del prodotto è assicurata con Dodge Ram, Ford, Chevrolet e per molti altri veicoli che abbiano un rialzo di almeno 152 mm da terra. Il modello dispone del marchio di verifica E20, quindi dotato di tutta la documentazione necessaria ma è senza omologazione TUV separata. 

Il gancio è capace di supportare un rimorchio fino a 3.500 kg, inoltre risulta molto semplice da montare grazie agli utensili e al materiale di fissaggio che troverete nella confezione. Se non sapete dove acquistare il prodotto nuovo e a prezzi bassi, cliccate sul link del negozio online riportato qui sotto.

 

Pro

Omologazione: Il produttore vi fornirà tutta la documentazione tecnica necessaria per poter registrare il gancio alla motorizzazione. Non necessita però dell’omologazione TUV separata. 

Veicoli americani: Il gancio è perfetto per veicoli di grossa cilindrata con un rialzo da terra di massimo 152 mm come Ford F150, Dodge Ram e Chevrolet Trailblazer.

Robusto: I materiali resistenti gli permettono di sopportare un carico di 3.500 kg, quindi sarà possibile trasportare qualsiasi rimorchio, anche una roulotte.

Montaggio: Nella confezione troverete tutto l’occorrente per poterlo montare senza l’aiuto di un professionista.

 

Contro

Compatibilità: Se volete montarlo su un veicolo che non rientra nella lista di compatibilità vi consigliamo di prendere bene le misure da terra e di contattare il produttore.

Acquista su Amazon.it (€99,95)

 

 

 

Gancio traino estraibile

 

2. Westfalia Gancio di Traino Estraibile Verticale

 

Il Westfalia è il miglior gancio traino dell’anno per rapporto qualità-prezzo, una soluzione ideale se volete risparmiare il più possibile senza rinunciare ad un prodotto di buon livello. Il modello si rivela estremamente versatile, infatti oltre a poter trainare un rimorchio può supportare dei box per i bagagli o dei portabici per il trasporto di veicoli. 

I materiali robusti del gancio da traino estraibile vi consentono di farne un utilizzo intensivo senza preoccuparvi di eventuali danni, inoltre gli conferiscono una grande durevolezza nel tempo. Grazie al kit elettrico potrete dare energia al rimorchio trainato direttamente dalla vostra automobile. 

Per quanto riguarda la compatibilità, il prodotto è stato progettato per Audi A3 Cabrio, sebbene dovrete controllare se il vostro paraurti sia predisposto per il montaggio o se si debba tagliarlo.

 

Pro

Qualità-prezzo: Il costo molto conveniente del prodotto si unisce a una buona qualità costruttiva che non ha nulla da invidiare ad altri prodotti venduti online ad un prezzo più alto.

Kit elettrico: Incluso nella confezione, vi permette di collegare il rimorchio alla vostra automobile in modo da trasmettere la corrente elettrica.

Versatile: Questo gancio si potrà usare per rimorchi come roulotte o carrelli adibiti al trasporto, ma anche per portare bagagli un box e veicoli a due ruote sul portabici.

 

Contro

Compatibilità: Per poter montare correttamente il prodotto su alcuni veicoli sarà necessario apportare delle modifiche al paraurti.

Acquista su Amazon.it (€250,1)

 

 

 

Gancio traino per Jeep Renegade

 

3. Weltmann AHK – Set Completo Jeep Renegade Brink

 

Sebbene non sia il più economico sulla piazza, il gancio traino di Weltmann si rivela la soluzione ideale se possedete una Jeep Renegade e state cercando un prodotto di alta qualità. Il kit del gancio traino Brink si compone di un gancio da traino resistente e tutto l’occorrente per effettuare il cablaggio, in modo da trasferire la corrente elettrica dalla vostra automobile al rimorchio. 

Uno dei vantaggi principali di questo prodotto è la sua facilità di montaggio, infatti potrete effettuare anche senza l’aiuto di un professionista grazie a tutto l’occorrente fornito dal produttore. 

I materiali resistenti vi consentono di trasportare roulotte cariche senza alcun problema per un carico complessivo in trazione di 1.500 kg. Il gancio è compatibile anche con i portabiciclette, quindi potrete usarlo anche per trasportare le vostre bici per un week end all’aperto o per le vacanze estive.

 

Pro

Montaggio: All’interno della confezione troverete tutto l’occorrente per effettuare il montaggio, quindi con un po’ di pazienza potrete installare il gancio senza l’aiuto di un professionista.

Kit elettrico: Incluso nel prezzo, vi permette di collegare il rimorchio all’automobile per il trasferimento della corrente elettrica.

Resistente: Grazie ai materiali robusti, il gancio è in grado di trasportare rimorchi fino a 1.500 kg di peso, quindi ideale per la vostra roulotte o per trainare una barca.

Versatile: Sarà possibile usare il gancio per montare un portabici, dunque le occasioni di utilizzo sono molte.

 

Contro

Prezzo: Si tratta di un prodotto molto costoso, poco indicato se state cercando di risparmiare il più possibile.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Sfera gancio traino

 

4. Carpoint 25205 Sfera per Avvitare, Diametro 50 mm

 

Se volete risparmiare, ma non sapete quale gancio traino comprare, allora potete puntare su questo modello a sfera prodotto da Carpoint venduto ad un prezzo davvero molto conveniente. Nonostante il costo basso, questo gancio si rivela molto resistente e robusto, adatto per trainare rimorchi leggeri e allestire carrelli per il trasporto di imbarcazioni. 

Il carico supportato può arrivare fino a 1,5 tonnellate, quindi ottimo per diversi scopi. La sua elevata versatilità permette di montarlo anche su un trattore o al tagliaerba, quindi adatto per lavori di giardinaggio o nei campi, non a caso ha ricevuto diversi pareri positivi dagli utenti in cerca di un gancio per rimorchi agricoli. 

Nella confezione del prodotto troverete tutto l’occorrente per il montaggio che potrete effettuare anche senza rivolgervi ad un professionista. Se non siete convinti, vi invitiamo a consultare la tabella sottostante per un riassunto dei pregi e dei difetti del prodotto.

 

Pro

Prezzo: Il costo basso di questa sfera gancio traino è un ottimo incentivo all’acquisto, specialmente se non avete un budget elevato a disposizione.

Robusto: Può trainare carichi fino a 1,5 tonnellate, quindi sarà possibile usarlo per il trasporto di roulotte e di imbarcazioni.

Versatile: Potrete sfruttare il gancio anche per rimorchi agricoli montandolo al vostro trattore o al tagliaerba.

Montaggio: Il design essenziale vi permette di procedere facilmente con l’operazione e senza fare eccessivi sforzi.

 

Contro

Niente kit elettrico: Il modello non dispone di alcun kit elettrico per il collegamento del rimorchio all’automobile, quindi nel caso vi serva dovrete acquistarlo separatamente.

Acquista su Amazon.it (€9,76)

 

 

 

Attacco per gancio traino

 

5. Unitec 10335 – Aggancio per rimorchio Rettangolare, 60 mm

 

L’attacco per gancio traino di Unitec si presenta con un prezzo interessante che lo rende una delle offerte più apprezzate sul mercato. Nonostante il costo basso, il modello non delude affatto per quanto riguarda i materiali che si rivelano davvero solidi e durevoli nel tempo. 

La sua estrema praticità vi consente di installarlo sul vostro veicolo senza fare sforzi anche se non siete particolarmente pratici con il fai da te, così non dovrete spendere altri soldi per l’intervento di un professionista. 

Il modello è compatibile con la maggior parte di veicoli sul mercato, inoltre è già omologato quindi potrete usarlo per il trasporto di rimorchi in strada senza problemi. Per quanto riguarda la compatibilità, il gancio può andare bene con molti veicol, ma è sempre consigliabile prendere bene le misure prima di acquistarlo.

 

Pro

Costo: Il prezzo conveniente del prodotto è un ottimo incentivo all’acquisto, specialmente se avete un budget limitato a disposizione.

Materiali: Il gancio si rivela molto resistente, ideale per il trasporto di diversi rimorchi o per l’allestimento di carrelli.

Montaggio: Potrete installare questo sul vostro veicolo senza ricorrere all’aiuto di un professionista, anche se non siete particolarmente abili nel fai da te.

Omologato: Potrete usarlo anche per il trasporto di rimorchi su strada.

 

Contro

Compatibilità: Prima di acquistare il gancio vi consigliamo di prendere le misure, in quanto potrebbe risultare incompatibile con alcuni veicoli.

Acquista su Amazon.it (€20,8)

 

 

 

Gancio traino Ring

 

6. Ring Automotive BCT715 Gancio a sfera 50 mm

 

Il look spartano di questo gancio a sfera non deve far pensare a un prodotto di bassa qualità, infatti il prodotto di Ring Automotive si difende molto bene per quanto riguarda i materiali. Robusto e sicuro, potrete usare il gancio traino a sfera per il trasporto di rimorchi senza il rischiare di danneggiarlo, anche se ne fate un utilizzo intensivo. 

Il prodotto non è omologabile in quanto privo di certificazioni, quindi potrete usarlo solo su terreni privati in quanto su strada potreste incorrere in delle severe contravvenzioni. Il montaggio del prodotto non è molto semplice, a meno che non abbiate un veicolo con un supporto idoneo, quindi non ve lo consigliamo. 

Se però ritenete che sia il prodotto giusto per voi, sappiate che dovrete aggiungere alla spesa complessiva quella per l’intervento di un professionista.

 

Pro

Costo basso: Il prezzo del prodotto si rivela davvero conveniente, una soluzione economica che si adatta a tutte le tasche.

Materiali: Il gancio non delude per quanto riguarda solidità e resistenza, quindi lo potrete usare in modo intensivo senza danneggiarlo.

 

Contro

Montaggio: Non è proprio intuitivo, quindi necessita di un minimo di manualità per poter essere effettuato correttamente.

Non omologabile: Non è possibile montarlo su un veicolo per circolare in strada, quindi limitato ad un uso circoscritto al terreno privato.

Acquista su Amazon.it (€20,5)

 

 

 

Gancio traino ProPlus

 

7. ProPlus 341216 combinate, con Gancio di Traino a Sfera

 

Il ProPlus è un gancio a sfera progettato con un occhio di riguardo per i fuoristrada, sebbene il suo prezzo un po’ alto gli fa perdere qualche punto, specialmente se lo si confronta con quello di altri modelli simili e della stessa qualità costruttiva. 

Nonostante tutto, si fa apprezzare per la sua praticità e per la facilità di montaggio che vi permettono di installarlo senza troppi grattacapi. Il gancio è omologato, quindi potrete portarlo alla motorizzazione con tutta la documentazione tecnica per poterlo certificare sul libretto stradale e usare il gancio in strada senza il rischio di prendere multe. 

Per quanto riguarda la compatibilità, in generale il modello può andare bene per veicoli di grossa cilindrata, anche per quelli agricoli, ma prima di acquistarlo è sempre bene contattare il produttore in modo da essere sicuri al 100% del vostro acquisto.

 

Pro

Montaggio: Un gancio molto semplice da installare anche senza andare dal proprio meccanico di fiducia, basta un po’ di fai da te e sarà possibile montarlo in pochi minuti.

Omologato: Il gancio dispone di documentazione per l’omologazione quindi potrete usarlo sul vostro veicolo per viaggiare in strada senza incorrere in contravvenzioni.

 

Contro

Prezzo: Sul mercato ci sono ganci a sfera della stessa qualità costruttiva venduti a prezzi molto più convenienti.

Compatibilità: Sebbene sia possibile installarlo su fuoristrada e veicoli agricoli, il produttore non ha fornito una lista completa della compatibilità, quindi consigliamo di contattarlo prima di acquistare il prodotto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Gancio traino universale

 

8. Leisure Mart Gancio di Traino Universale a Sfera e Perno di Traino

 

Si tratta di un gancio traino a sfera altamente resistente, in grado di trainare fino a 3.500 kg senza subire danni. È stato realizzato al 100% in acciaio, un materiale solido ed affidabile che conferisce al modello una lunga durata nel tempo. 

Dispone di omologazione ‘E’, quindi potrete montarlo sul vostro veicolo per trainare roulotte o imbarcazioni su strade pubbliche, portandolo al collaudo alla motorizzazione con tutta la documentazione necessaria. 

Nella confezione del prodotto troverete tutto il necessario per il montaggio come dadi e bulloni di fissaggio, quindi non dovrete procurarvi l’occorrente a parte e potrete installarlo senza fare troppa fatica. In dotazione ci sarà anche un tappo in plastica, molto utile per coprire la sfera di questo gancio traino universale quando non lo state usando, in modo da evitare di danneggiare altri veicoli o proprietà private durante le manovre di parcheggio.

 

Pro

Omologato: Dispone di omologazione ‘E’, quindi adatto a trainare rimorchi anche su strada in conformità con le leggi del Codice Stradale.

Montaggio: Nella confezione ci saranno dadi e bulloni di fissaggio per eseguire l’installazione del prodotto senza ricorrere ai servizi di un’officina.

Materiali: Il gancio è stato realizzato completamente in acciaio, quindi altamente resistente e in grado di trasportare fino a 3.500 kg.

 

Contro

Compatibilità: Sebbene si tratti di un modello universale, prima di acquistarlo vi consigliamo di prendere bene le misure e di contattare il produttore per verificare la compatibilità con il vostro veicolo.

Acquista su Amazon.it (€44,05)

 

 

 

Guida per comprare un gancio traino

 

Se avete letto le nostre recensioni e fatto una comparazione tra le offerte, ma non siete ancora poco sicuri su come comprare un gancio traino, allora siete arrivati nella parte giusta della nostra pagina. Qui troverete dei pratici consigli che vi aiuteranno a scegliere quello giusto per le vostre esigenze, in modo da poter spendere bene i vostri risparmi. 

In generale le caratteristiche principali da cercare in un gancio traino sono il carico supportato, il montaggio e soprattutto se è possibile omologarlo in modo da montarlo su veicoli per il rimorchio su strada. È anche importante distinguere i modelli che comprendono il kit elettrico da quelli normali.

Omologazione

Cominciamo con la caratteristica più importante da tenere in considerazione. Di cosa si tratta? Fondamentalmente è una verifica che serve a certificare che il gancio da traino possa sopportare un determinato carico, senza la quale non è possibile montarlo su automobili o altri veicoli per la circolazione su strade pubbliche. 

Alcuni modelli in vendita sul mercato sono già stati omologati dalla ditta produttrice che si è occupata di farli testare, mentre altri invece non dispongono di questa certificazione e inoltre non possono in alcun modo venire omologati. In quest’ultima categoria solitamente rientrano i ganci traino adibiti ad un utilizzo privato, come ad esempio quelli per trattori o altri mezzi agricoli che si possono usare all’interno di un terreno delimitato. 

Nel caso vogliate omologare un gancio traino potrete rivolgervi alla motorizzazione civile o alla vostra officina di fiducia. I ganci venduti online omologati si presentano con un costo più alto, quindi dovrete calcolare quale vi conviene di più. Contate che dovrete comunque andare alla motorizzazione per un collaudo, in quanto spesso le certificazioni di questi ganci sono state effettuate all’estero. 

 

Materiali

La maggior parte dei ganci traino si presenta con materiali altamente resistenti, in grado quindi di trainare diverse tipologie di rimorchio. In generale un buon gancio traino viene progettato in acciaio estremamente resistente e soprattutto durevole nel tempo. Il nostro consiglio è quello di puntare sempre su prodotti dalla buona qualità costruttiva, in quanto potrete trovarne diversi venduti ad un prezzo conveniente. 

Tenete conto del fatto che un gancio traino può supportare dai 750 kg alle 3 tonnellate, quindi regolatevi in base alle vostre esigenze. Se possedete una roulotte o un’imbarcazione vi converrà puntare su un gancio con una capacità di carico elevata, altrimenti per portabici, portapacchi o carrelli potrete anche comprare un prodotto meno performante e risparmiare. 

Di solito l’omologazione del gancio è basata sul carico trainabile, ma vi consigliamo comunque di fare attenzione alle specifiche del prodotto per controllare se questo è omologato o meno.

 

Montaggio

L’installazione del gancio traino può variare a seconda del modello e dei vari componenti. Prima di tutto vi consigliamo di controllare la compatibilità con il vostro veicolo, in quanto non tutti i ganci sono universali. Esistono ganci che possono andare bene solo con determinati veicoli come auto di grossa cilindrata o fuoristrada, mentre altri si adattano a trattori e veicoli agricoli. 

I modelli più facili da montare sono i ganci a sfera, solitamente venduti con tutte le viti e i bulloni necessari per l’installazione fai da te. Sul mercato potete trovare anche dei ganci a scomparsa che vi permettono di nasconderli quando non li utilizzate, in modo da non dare nell’occhio o danneggiare altri veicoli in fase di manovra. 

I ganci traino con il montaggio più complesso possono richiedere la modifica del paraurti posteriore, quindi se non siete molto esperti vi consigliamo di rivolgervi al vostro meccanico di fiducia. 

Kit elettrico

Tra i vari modelli venduti online è possibile trovare anche dei ganci comprendenti il kit elettrico. Questo serve a collegare la propria automobile al rimorchio, in modo da fornire la corrente elettrica attraverso i vari cavi in dotazione. La corrente elettrica può serve fondamentalmente a far accendere le luci posteriori del rimorchio, fondamentali per le frecce segnaletiche e per l’illuminazione al buio. 

Questi collegamenti possono dare qualche difficoltà nel montaggio a meno che non abbiate una buona conoscenza del sistema elettrico della vostra automobile e sappiate come effettuare il cablaggio correttamente. 

Tenete conto che se il gancio traino vi serve per un veicolo da usare solo su un terreno privato, allora il kit elettrico potrebbe risultare superfluo. Allo stesso modo potete usare un gancio per il portabici o il portapacchi, assicurandovi che le luci posteriori dell’automobile siano ben visibili da chi vi sta dietro. 

 

 

 

Domande frequenti

 

È obbligatorio omologare il gancio da traino?

Dipende dall’utilizzo che volete farne. Se il volete montarlo su un’automobile o un veicolo da usare in strada allora dovrete necessariamente omologare il gancio recandovi alla motorizzazione dove verrà collaudato, dopodiché dovrete aggiornare il vostro libretto di circolazione con un adesivo consegnatovi dalla motorizzazione stessa. Nel caso invece vogliate usare il gancio su veicoli da utilizzare su suolo privato (ad esempio quelli agricoli come il trattore) allora non avrete bisogno di omologarli e potrete montarli senza recarvi poi alla motorizzazione. 

 

Quanti chili può supportare un gancio da traino?

I ganci da traino possono arrivare ad un supporto di tre tonnellate e mezzo, ideali quindi per il trasporto di carichi pesanti come imbarcazioni o roulotte piene. Sul mercato ci sono anche ganci meno capienti (e meno costosi) che vi permettono di trasportare fino a 750 kg, quindi ottimi per carrelli da traino per il trasporto merci, per portabici e portapacchi. Ricordatevi che, anche se sulla scheda del prodotto sono indicati i chili supportati, dovrete comunque far collaudare il prodotto per l’omologazione dalla motorizzazione o da un’officina autorizzata. 

 

A cosa serve il kit elettrico?

Alcuni ganci da traino vengono venduti con un kit elettrico che serve principalmente a collegare il rimorchio con la propria automobile al fine di trasmettere la corrente necessaria per l’alimentazione elettrica. In generale questo serve a far funzionare le luci posteriori del rimorchio ad esempio quelle di una roulotte o di un carrello da carico per il trasporto di imbarcazioni o merci. Collegando il kit elettrico potrete rendere le luci e le frecce segnaletiche del rimorchio visibili agli altri automobilisti. 

 

Quanto costa un gancio traino? 

I ganci traino si presentano con prezzi diversi a seconda di determinate caratteristiche. I modelli che dispongono di certificazione e documentazione tecnica per l’omologazione si presentano con un prezzo più alto rispetto a quelli non omologabili. Questi possono costare dai 200 ai 400 € a seconda della presenza del kit per il collegamento elettrico. I modelli non omologabili adibiti ad un uso privato invece sono molto più economici, infatti hanno un prezzo che va dai 20 ai 60 € massimo. 

 

Dove comprare il gancio traino?

Potete acquistare il gancio traino in un negozio che vende componenti per automobili e accessori, come anche in un rivenditore di rimorchi e roulotte. Una buona alternativa per risparmiare è comprare un gancio traino online, in modo da poter scegliere tra una vasta gamma di modelli prodotti da diverse ditte leader nel settore. Inoltre, comprando online potrete approfittare di diverse offerte e puntare sul gancio traino con il miglior rapporto qualità-prezzo.

 

 

 

Come utilizzare un gancio traino

 

Quanto costa montare un gancio traino

La maggior parte dei modelli venduti online si presentano in una confezione contenente tutto il necessario per il montaggio fai da te ma, a meno che non siano compatibili al 100% con il proprio veicolo, potrebbero costringere a fare qualche modifica. Allo stesso modo, quelli con kit elettrici si rivelano piuttosto ostici da montare se non si ha una buona conoscenza del sistema elettrico della propria automobile. 

Per questo, nel dubbio, è meglio chiedere un preventivo a un’officina per poter far eseguire il montaggio da un professionista ed evitare spiacevoli inconvenienti. Il costo di un montaggio da traino non è proprio economico e può variare in base alla presenza o meno dei collegamenti elettrici. 

In generale il prezzo per il montaggio di un gancio traino senza centralina elettrica costa intorno ai 100 €, mentre quello per la centralina si aggira intorno ai 200 €. Non sono cifre basse, specialmente perché bisogna sommarle a quelle dell’acquisto di un nuovo gancio traino e alla relativa omologazione. 

 

 

Quanto costa omologare un gancio traino

La procedura di omologazione non è proprio fluida, in quanto occorre recarsi alla motorizzazione, presentando i moduli necessari debitamente compilati, il libretto di circolazione e la documentazione tecnica del gancio da traino (rilasciata dal produttore). Per quanto riguarda il costo, non supera i 35 o i 40 €, quindi si rivela abbastanza economico. 

Ovviamente prima di ottenere l’omologazione per il proprio gancio sarà necessario far collaudare il veicolo con il gancio dalla motorizzazione stessa che, in caso di esito positivo, vi consegnerà un adesivo da applicare al vostro libretto di circolazione. Nel caso il gancio traino acquistato sia stato prodotto dalla stessa ditta del vostro veicolo, allora non dovrete effettuare il collaudo, ma dovrete comunque pagare la tassa per l’omologazione alla motorizzazione. 

Se volete accelerare i tempi e saltare tutte le pratiche burocratiche, potete rivolgervi a un’officina autorizzata per l’omologazione dei ganci da traino, tenete conto però che i prezzi saranno molto più alti quindi chiedete prima un preventivo. L’omologazione del gancio traino è obbligatoria per tutte le automobili o veicoli che circolano su strada, senza si può incorrere in multe salatissime che vanno dai 400 ai 1.000 €. 

Quanto costa togliere il gancio traino

Considerando la spesa tra montaggio e omologazione, prima di comprare un gancio da traino vi consigliamo di considerare attentamente le vostre esigenze. Questo perché anche togliere il gancio prevede una spesa abbastanza alta che può arrivare allo stesso costo del montaggio. 

Parliamo sempre di una cifra dai 150 ai 200 €, quindi è meglio rifletterci attentamente. È comprensibile che il gancio possa non servire più per diversi fattori, ma se non vi da fastidio a livello estetico e volete risparmiare, conviene lasciarlo montato e magari sfruttarlo per montare un portabici o un portapacchi. 

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments