Ultimo aggiornamento: 12.11.19

 

Fare un regalo è un modo per dimostrare affetto a una persona: ecco cosa regalare a un accanito automobilista, senza rischiare di sbagliare

 

Per fare una sorpresa con un regalo apprezzato e utilizzabile ogni giorno, ci possono essere diverse soluzioni. Quelle di sicuro interesse e che possono piacere a un automobilista sono tante, molte delle quali uniscono funzionalità e praticità. 

Ma se non avete idea oppure la scelta è ardua, allora date un’occhiata alle dieci tipologie che abbiamo raccolto, per facilitarvi nella scelta del regalo azzeccato. 

 

Coprisedile multifunzione

Si tratta di uno dei coprisedili auto più venduti e tecnologici: uno dei suoi punti di forza è quello di poter inserire il tablet dentro una tasca, rivestita da un’apposita pellicola trasparente e protettiva per il touchscreen, tra l’altro anche facile da pulire.

La garanzia offerta dalle aziende di solito è a vita, perciò non dovrete preoccuparvi qualora si rompesse o ci siano dei difetti di fabbricazione. È adattabile per quasi tutti i tipi di macchine e  consente non solo di intrattenere i più piccoli durante i viaggi, ma anche di proteggere, da eventuali macchie e versamenti di liquidi, i sedili posteriori e il tablet.

 

 

Aspirapolvere wireless

Per una corretta pulizia dell’auto, quello che serve è un aspirapolvere abbastanza potente e preciso. Il modello Bagotte può essere un buon regalo, perché è wireless e con un motore ad alta potenza da 120 W. 

Si possono pulire sia il cruscotto sia i sedili in modo efficace, con una forza aspirante di 5 Kpa e la funzione doppia di uso per il secco e l’umido, quindi anche nel caso in cui si sia versata dell’acqua. 

Possiede tre accessori diversi: una bocca lunga, una spazzola e un tubo morbido lungo, consentendo una vasta gamma di utilizzi e una più completa pulizia anche a casa. Grazie all’impugnatura ergonomica, è tanto semplice quanto comodo da utilizzare, in quanto arriva a toccare anche le aree più difficili da raggiungere, come le parti sotto i sedili o nelle fessure del cruscotto.

 

Supporto smartphone magnetico

Questo tipo di articolo è utilissimo per tutti quelli che sono soliti utilizzare lo smartphone per il GPS o per la musica. Di solito è un modello dotato di quattro magneti uniti su due superfici distinte: una di queste è posizionata dietro il cellulare, mentre l’altra è attaccata sul cruscotto della macchina.

In questo modo, permette di agganciare il cellulare durante la corsa e averlo comunque sott’occhio nel caso di cambi di direzione notificati dal GPS. Quindi oltre che un regalo pronto all’uso e facile, sarà anche un modo per evitare di guidare con una mano impegnata. 

 

Poggiatesta 

Durante la guida su strada è importante avere la giusta posizione, non solo per i passeggeri ma anche e soprattutto per il conducente. Ecco che entra in gioco un’idea regalo semplice ma estremamente comoda: il poggiatesta. 

In pratica, è un cuscino da collo che si blocca sul sedile e che serve a rilassare i muscoli, quindi prevenire il dolore derivante da un’eccessiva rigidità causata da lunghi viaggi. Di solito è realizzato in un tessuto morbido e traspirante, con all’interno la schiuma memory, utile a distendere i muscoli senza rilassarsi troppo, perdendo la concentrazione.

 

Filler per sedile

Quante volte vi è capitato che, mentre eravate alla guida o semplicemente seduti in macchina, il cellulare, il portafoglio o le chiavi cadessero dalla tasca finendo in spazi angusti?

Ecco allora la soluzione: un filler per sedile. Si tratta in pratica di un cuscino lungo e affusolato, realizzato in similpelle, che va inserito nello spazio tra lo sportello e il sedile. 

In questo modo starete comodi perché è morbido, ma anche più rilassati e senza il fastidio di dover recuperare un oggetto finito sotto il sedile.

 

Diffusore di aromi

Quando la macchina è appena stata lavata, esiste una regola non scritta secondo la quale bisogna aggiungere anche il profumatore per rendere più piacevole ogni viaggio. In realtà, i classici oggetti dalle forme più strane, spesso appesi allo specchietto retrovisore, sono ormai fuori moda e tendono a consumarsi velocemente.

Per questa ragione può essere interessante regalare a un automobilista un diffusore di oli essenziali. In commercio ne esistono di diverse tipologie, molte delle quali hanno anche la modalità di purificazione dell’aria interna. Basterà solamente cambiare la boccettina e il gioco è fatto.

 

Sacchetto assorbiumidità

Soprattutto d’inverno e in autunno, quando lo sbalzo di temperatura tra esterno e interno è consistente, capita un fenomeno parecchio fastidioso: l’appannamento dei vetri. Per evitare queste situazioni, in commercio esistono dei sacchetti riutilizzabili, che servono proprio a eliminare l’umidità dagli spazi chiusi, quindi oltre che dalla macchina anche da casa. 

Servirà solo ricaricarlo secondo i diversi metodi che variano in base all’azienda produttrice, ma è l’ideale per tutti gli automobilisti e, soprattutto, per una guida più sicura. 

 

Organizzatore per bagagliaio

Spesso e comunque, anche quando non si devono fare tratte lunghissime, il bagagliaio dell’auto è pieno e caotico. Ma c’è una soluzione anche a questo ed è l’organizzatore richiudibile. 

Non ha un costo eccessivo e può essere facilmente lavato anche in lavatrice, spesso dispone di comparti in un numero da tre a sei e consente di dare un ordine agli oggetti riposti nel bagagliaio. 

Sebbene il materiale di cui è fatto è spesso plastico, è comunque un prodotto resistente e un regalo originale.

 

Casse per auto

Se chi riceverà il vostro regalo è appassionato di musica e ama guidare con delle note di sottofondo, valutate l’idea di regalare delle casse per auto. Quelle di qualità eccelsa sono chiaramente le più costose, ma ci sono soluzioni comunque economiche, che consentono di espandere il suono della radio o del Bluetooth in maniera esponenziale.

Per montarle basterà recarvi da un elettrauto oppure chiedere una mano a un negozio specializzato, ancora meglio se il modello che scegliete ha inclusa la possibilità di connettersi direttamente con lo smartphone.

 

 

Un bel libro

Invece che scegliere un oggetto da sfruttare nell’auto, perché non optare per un bel libro? Se vi sembra un’idea interessante, allora scegliete quelli che trattano di argomenti coinvolgenti.

Ci sono alcuni che analizzano il fenomeno del tuning, ovvero della pratica di modificare legalmente le auto in modo da renderle competitive, attraenti e con più funzionalità. Altri invece, in cui sono raccolte immagini di auto d’epoca o che trattano della storia dell’automobile dal secolo scorso ai giorni nostri. 

Insomma, di argomenti ce ne sono a iosa, servirà solo scegliere quello che può piacere come regalo a un automobilista.