Prodotti per la pulizia e la cura delle auto: quali tipi esistono

Ultimo aggiornamento: 12.08.22

 

Per garantire una manutenzione corretta e completa dell’auto, è necessario sapere quali prodotti utilizzare in modo specifico. Purtroppo, non esistono prodotti universali per la cura dell’auto, che siano adatti sia agli interni sia alla vernice della carrozzeria. Tuttavia, oggi sono numerose le aziende che offrono un intero arsenale di prodotti per la cura della vettura e che consentono di ripristinare l’aspetto originale delle superfici interne ed esterne e di prolungarne la durata. In questo articolo esamineremo in dettaglio i vari prodotti che consentono di curare efficacemente la carrozzeria, i fari, gli interni, le ruote e le altre parti della vostra macchina.

 

Prendersi cura della propria quattroruote 

L’interno di un’auto è un luogo piuttosto complesso per la pulizia e il lavaggio a secco in termini di metodi e tecniche utilizzate. Per la realizzazione degli interni, infatti, vengono utilizzati diversi tipi di materiali, tra cui: plastica, metallo, vetro, tessuti di diversi tipi, gomma, ecopelle e pelle naturale. Ogni materiale ha le sue peculiarità in termini di cura, approccio, metodo di rimozione dello sporco e igienizzazione, inoltre richiede anche il rispetto delle raccomandazioni della casa automobilistica sull’uso di determinati prodotti chimici.

Entrando nel merito delle varie scelte, lo shampoo, per esempio, è un prodotto efficace e sicuro per la pulizia dell’auto, non danneggia la carrozzeria e viene rimosso facilmente. La soluzione è composta da componenti naturali, che hanno un potente effetto detergente schiumogeno.

La schiuma, invece, viene spesso utilizzata negli autolavaggi a portale e a tunnel e applicata sulla carrozzeria e sulle ruote. Tenete presente che l’agente attivo deve essere diluito con acqua nel rapporto di 1:5 e che, dopo l’applicazione, è necessario attendere 3-4 minuti prima di lavare la soluzione.

Ci sono poi i prodotti concentrati che vengono utilizzati per la pulizia dei cerchi in lega leggera. La loro composizione aiuta a rimuovere lo sporco difficile, previene la corrosione e protegge le ruote dagli acidi organici.

 

Pulizia degli interni

Anche per la pulizia a secco si utilizza un detergente per tappezzeria in schiuma, che è sufficiente applicare sui tessuti con una spugna o uno spruzzatore speciale; a questo punto è necessario strofinare fino a ottenere una schiuma e attendere che si asciughi. Dopodiché, basta passare l’aspirapolvere all’interno dell’abitacolo per rimuovere i resti di schiuma essiccata e lo sporco.

La pulizia degli interni in pelle dell’auto, invece, prevede l’applicazione di una composizione speciale per la cura di questo delicato materiale e adatta alla pulizia di elementi rivestiti sia in pelle naturale sia artificiale. La composizione viene semplicemente strofinata sulla superficie con un panno in microfibra che aiuta a rimuovere facilmente lo sporco, oltre a ripristinare il livello ottimale di umidità della pelle, impedendo che si screpoli, che perda di lucentezza e che si scolorisca.

Illustrazione sui prodotti per la pulizia da autoparti.it

Detergenti universali per gli interni dell’auto. Rimuovono facilmente polvere, sporco e altri tipi di contaminanti dalle superfici ed eliminano gli odori sgradevoli. Si usano per pulire sedili, portiere e rivestimenti in plastica. I detergenti per abitacolo sono anche in grado di ripristinare e pulire le superfici in plastica interne ed esterne. Sono ideali per le parti multicolore e, grazie a un’azione profonda, ne ripristinano il colore originale. I detergenti interni universali per tutte le superfici sono per lo più venduti in forma concentrata e richiedono una diluizione.

Smacchiatori per tutte le superfici interne dell’auto. Con il loro aiuto, è possibile pulire rapidamente le superfici in tessuto da tracce di tè, caffè e altro sporco ostinato. Vale la pena ricordarne la facilità di applicazione e che questi prodotti non sono dannosi per i tessuti.

Per concludere, il modo più semplice per eliminare sporco e polvere è una combinazione tra l’utilizzo di un aspirapolvere e di uno dei succitati prodotti chimici per gli interni dell’auto.

Oggi non è molto difficile pulire gli interni in tessuto dagli agenti contaminanti. Potete farlo voi stessi o rivolgervi a un’azienda specializzata nel lavaggio dell’auto e nella pulizia chimica degli interni. Naturalmente, gli specialisti svolgeranno il loro lavoro in tempi rapidi, eseguendo anche una pulizia approfondita dei rivestimenti in tessuto dell’auto. Ma è possibile trarre maggior piacere da un abitacolo pulito e scintillante, avendo svolto il lavoro in autonomia, utilizzando i prodotti più adatti per ogni superficie.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI